SeriaMente

Cinema, Serie Tv, Televisione...

Moderatori: MrTwoOfUs, agrasso, Cristiano, John Paul

Re: SeriaMente

Messaggioda Dr.Ebasta » giovedì 26/12/2013 20:40:26

Aggiungo:
A margine vorrei ricordare che Lost è una serie che ha perso (come quasi tutte le serie a trama orizzontale nella tv pubblica) spettatori in maniera importante. Quindi hanno sì allungato la minestra ma il successo di pubblico, fan/nerd esclusi, non è stato assolutamente costante. Trend che dura ancora oggi in america dove oramai non funziona più nulla che abbia una trama orizzontale (nella tv pubblica, preciso).

E come li hanno persi gli spettatori? Si sono improvvisamente accorti che era una serie a trama orizzontale, o piuttosto hanno perso interesse nel vedere una serie sprofondare nel misticismo e annacquare in maniera evidente la storia?
Si può anche dire: cos'è che ha portato Lost ad avere un impatto così forte sul costume e sulla storia della televisione? È solo la caratterizzazione dei personaggi o anche forse la promessa di un'epopea nel mistero dell'isola?
Quel tuo precisare "nella TV pubblica" è solo uno stratagemma per non tirare in ballo Breaking Bad. Eppure l'unico altro show dopo Lost ad aver conquistato un culto di proporzioni simili è proprio un'altra serie a trama orizzontale, che anzi ha guadagnato nel tempo spettatori, soprattutto quando ha incominciato a prendere ritmo (le prime serie proseguivano ad una lentezza esasperante).
Quindi direi che il pubblico è assolutamente sensibile allo sviluppo delle trame, e reagisce di conseguenza.
La fine di Breaking Bad è stata anche l'occasione utilizzata da Damon Lindelof per ammettere che un finale "perfetto" è possibile, era possibile, e per chiedere una volta per tutte ai detrattori di quello di Lost (la strabordante maggioranza) una tregua definitiva. Corsi e ricorsi storici.
Lord Kiss Me Once More, Fill Me With Songs

I wanna get down on my knees and start pleasing Jesus! I wanna feel his salvation all over my face!
Avatar utente
Dr.Ebasta
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 5332
Iscritto il: giovedì 25/11/2004 20:42:27
Località: Ascension Island

Re: SeriaMente

Messaggioda Mod XXII » giovedì 26/12/2013 21:24:24

Bimbo: BB è uno show "cable": altro mondo, altro pubblico, altre regole.
Tengono in vita anche show con pochi spettatori ma che vincono premi (Girls, Mad Men).
Perché i premi portano belle critiche e le belle critiche abbonamenti.

La tv pubblica oramai quasi non manda più in onda serie a trama orizzontale ma solo procedurali o commedie.
La fantascienza poi è in crisi, sono andate tutte male e Fringe l'hanno fatta finire perché aveva uno zoccolo duro di fans.

Lost è stato uno degli ultimi successi con una fortissima trama orizzontale della tv pubblica.
Questo per dire che OGGI la tendenza è quella di fare show che se perdi una puntata non devi impazzire per capire cosa sta succedendo... quindi trame verticali (caso del giorno) e blanda trama orizzontale (storia generale).

Sicuramente Lost avrà fallito come dici tu ma dubito si sia portato dietro tutta la programmazione americana.
Più semplicemente chi vede la tv pubblica vuole e sceglie show più "facili".
Gli ascolti degli ultimi anni dicono questo.

Ripeto: la tv pubblica e quella cable sono due mondi diversi.

edit: ah, e BB è una serie di nicchia. Che ha ottenuto premi e consensi e che ha visto, come dici, aumentare i fans in maniera esponenziale ma non è mai stata una serie dal successo enorme come Lost. Ma proprio mai.
“Voi pensate di scappare, in realtà vi state precipitando verso il vostro destino.”
Segui Fab4Fans anche su Twitter!
Avatar utente
Mod XXII
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 9170
Iscritto il: giovedì 06/02/2003 16:29:25
Località: marmalade skies
Beatle preferito: John

Re: SeriaMente

Messaggioda Dr.Ebasta » giovedì 26/12/2013 23:22:08

Ehm, francamente non ho capito il senso del tuo intervento, a parte quello di sottolineare il fatto che il successo di Lost sia stato maggiore di quello di BB. Cosa piuttosto ovvia, e francamente non rilevante.
Che BB sia uno show su TV via cavo è stata una mia premessa, e l'implicazione continua ad essere quella che si tratta di una precisa elisione dal tuo post precedente, visto che si tratta dell'esempio perfetto per fare dei paragoni su una serie di fattori.
La stagione finale di BB ha ottenuto, in termini di spettatori, risultati migliori a quello di molte serie su TV pubblica (quindi ad accesso indiscriminato). Quelle stesse serie tanto rassicuranti con puntate autoconclusive.
Il che, se non è chiaro, significa che quando una trama viene portata avanti con capacità, gli spettatori si guadagnano, e non si perdono. Leggasi: se Lost ha perso spettatori non è certo colpa della disaffezione verso le trame orizzontali, visto che a) li ha guadagnati in primis proprio per quella, e b) altre serie hanno ottenuto risultati impressionanti, specialmente perché arrivati da tv via cavo, e quindi non accessibili a tutti.
BB non è assolutamente una serie di nicchia, visti non solo i ratings (e il fatto che sia su una cable tv non fa che renderli più imponenti) ma anche l'impatto sulla cultura popolare (meme) e sul resto del pubblico extraamericano.
Insomma, spiegare la disaffezione verso Lost in termini di poca attitudine a trame orizzontali è fallace. E BB ne è la prova definitiva.
Lord Kiss Me Once More, Fill Me With Songs

I wanna get down on my knees and start pleasing Jesus! I wanna feel his salvation all over my face!
Avatar utente
Dr.Ebasta
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 5332
Iscritto il: giovedì 25/11/2004 20:42:27
Località: Ascension Island

Re: SeriaMente

Messaggioda Mod XXII » venerdì 27/12/2013 00:43:06

Guarda che hanno impatto popolare sul web (meme e altre robe del genere) anche serie che fanno ascolti risibili (tipo Community, per esempio). Quindi non vuol dire niente. Anche Girls è fico e ne parlano tutti ma lo vedono in america quattro gratti.

E io non volevo teorizzare niente solo dire che Lost ha perso spettatori e questo oggettivamente accade al 99% delle serie nelle reti pubbliche, sopratutto a quelle a trama orizzontale. L'acquistare spettatori, poi, almeno da quanto seguo serie tv in modo costante ed informandomi... è davvero un fatto più unico che raro.

BB ha guadagnato spettatori ma parliamo di una serie che faceva di media 5/6 milioni... non proprio numeri da capogiro. Fermo restando che numeri mostruosi nella cable li fa solo The Walikng Dead.

Ma poi chi se ne fotte Lost è un capolavoro.
“Voi pensate di scappare, in realtà vi state precipitando verso il vostro destino.”
Segui Fab4Fans anche su Twitter!
Avatar utente
Mod XXII
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 9170
Iscritto il: giovedì 06/02/2003 16:29:25
Località: marmalade skies
Beatle preferito: John

Re: SeriaMente

Messaggioda Dr.Ebasta » venerdì 27/12/2013 01:09:39

The Walking Dead! Altra serie i cui numeri sono andati (parecchio) in crescendo, "nonostante" la trama orizzontale e le tematiche fantasy. E "numeri mostruosi in cable" vuol dire "numeri supermostruosi in tv pubblica".
L'acquistare spettatori non è questione di tv pubblica o cable, è soltanto un discreto indicatore del fatto che il pubblico abbia la percezione che la storia stia andando da qualche parte. Non è un caso se dopo le prime due stagioni Lost ha iniziato un declino inesorabile in termini di ratings.
Lord Kiss Me Once More, Fill Me With Songs

I wanna get down on my knees and start pleasing Jesus! I wanna feel his salvation all over my face!
Avatar utente
Dr.Ebasta
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 5332
Iscritto il: giovedì 25/11/2004 20:42:27
Località: Ascension Island

Re: SeriaMente

Messaggioda Mod XXII » venerdì 27/12/2013 09:44:09

Resta il fatto che non ci sono casi di drama nella pubblica, negli ultimi anni, che hanno guadagnato pubblico, oserei dire.
Sempre pronto ad esser smentito, comunque.

Questo vuol dire che non erano show così buoni? Può darsi. O forse è anche fisiologico perdere pubblico nella tv pubblica.

TWD non è fantascienza, ma cavalca un tema che piace molto a un pubblico più generico ... sicuramente più mainstream della fantascienza.
Gli ascolti - e i ratings! - di TWD sono pazzeschi, oramai anche per la pubblica che al massimo fa 19/20 milioni con uno o due show.
“Voi pensate di scappare, in realtà vi state precipitando verso il vostro destino.”
Segui Fab4Fans anche su Twitter!
Avatar utente
Mod XXII
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 9170
Iscritto il: giovedì 06/02/2003 16:29:25
Località: marmalade skies
Beatle preferito: John

Re: SeriaMente

Messaggioda Dr.Ebasta » venerdì 27/12/2013 14:39:07

O forse la TV pubblica non investe su prodotti di qualità. In ogni caso neanche Lost è fantascienza, o meglio, ha smesso di esserlo di botto (perdendo pubblico).
Lord Kiss Me Once More, Fill Me With Songs

I wanna get down on my knees and start pleasing Jesus! I wanna feel his salvation all over my face!
Avatar utente
Dr.Ebasta
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 5332
Iscritto il: giovedì 25/11/2004 20:42:27
Località: Ascension Island

Re: SeriaMente

Messaggioda Mod XXII » venerdì 27/12/2013 20:03:44

Veramente secondo me Lost diventa più fantascienza dopo le prima due, quando iniziano i viaggi nel tempo, etc.
“Voi pensate di scappare, in realtà vi state precipitando verso il vostro destino.”
Segui Fab4Fans anche su Twitter!
Avatar utente
Mod XXII
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 9170
Iscritto il: giovedì 06/02/2003 16:29:25
Località: marmalade skies
Beatle preferito: John

Re: SeriaMente

Messaggioda Desmond Jones » venerdì 27/12/2013 21:04:32

The Walking Dead

Siamo solo alla quarta stagione, anzi 4 stagione parte prima. La gente lo vede perché in un periodo deprimente come questo non c'è niente di più divertente che pensare all'apocalisse.
Bene l'ambientazione è bene gli Zombies. Ma la storia riceve da sempre parecchie critiche.

Lost

Lo spettatore medio ha smesso di seguirlo perché si faceva complicato. Non perché non la trama orizzontale non arrivava al dunque.
Avatar utente
Desmond Jones
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 3529
Iscritto il: lunedì 12/05/2003 22:28:03

Re: SeriaMente

Messaggioda Dr.Ebasta » sabato 28/12/2013 01:48:12

Secondo me è un altro modo di dire la cosa.
Più che "farsi complicato" ha continuato a prendere un sentiero dopo l'altro, abbandonando quelli precedenti all'oblio. Ha accumulato informazioni, ma niente che si potesse dire "complesso".
Lord Kiss Me Once More, Fill Me With Songs

I wanna get down on my knees and start pleasing Jesus! I wanna feel his salvation all over my face!
Avatar utente
Dr.Ebasta
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 5332
Iscritto il: giovedì 25/11/2004 20:42:27
Località: Ascension Island

Re: SeriaMente

Messaggioda ramone » sabato 28/12/2013 18:12:44

mai visto Lost, ho trovato BreakingBad leggermente meglio del rinascimento
ramone
Fab4Junior
Fab4Junior
 
Messaggi: 53
Iscritto il: mercoledì 23/02/2011 13:00:26

Re: SeriaMente

Messaggioda Mod XXII » lunedì 06/01/2014 17:50:33

Sherlock è davvero clamoroso. Bisognerebbe chiudere la rai e mediaset per dieci anni e fare penitenza. Scritto, girato e recitato divinamente è un classico senza tempo che riesce ogni puntata a stupire e a rinnovarsi. The Sign of Three unisce perfettamente il caso misterioso, la trama orizzontale e la psicologia dei personaggi, il tutto in un climax emozionale e di incastri. La cosa più bella è che la grandezza della sceneggiatura si apprezza totalmente solo nelle scene finali. Chapeau!
“Voi pensate di scappare, in realtà vi state precipitando verso il vostro destino.”
Segui Fab4Fans anche su Twitter!
Avatar utente
Mod XXII
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 9170
Iscritto il: giovedì 06/02/2003 16:29:25
Località: marmalade skies
Beatle preferito: John

Re: SeriaMente

Messaggioda Desmond Jones » mercoledì 15/01/2014 09:13:27

Sono alla quinta serie di The Big Bang Theory (non sono "in pari").
In America le puntate in corso (settima stagione credo) fanno ascolti oltre i 20 milioni.
Per ora uno show quasi unico con diversi personaggi trainanti anche ovviamente Jim Parsons la fa fa da padrone.

La settima di How I Met Your Mother (neppure qui sono "in pari") si apre con una puntata piuttosto bruttina.
Avatar utente
Desmond Jones
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 3529
Iscritto il: lunedì 12/05/2003 22:28:03

Re: SeriaMente

Messaggioda Mod XXII » mercoledì 15/01/2014 09:55:58

La quarta, quinta e sesta stagione di Big Bang per me sono, di gran lunga le peggiori per svariati motivi, uno su tutti la deriva dello spirito iniziale e l'allargamento di un cast che ha faticato a trovar il ritmo (senza contare lo stucchevole gioco delle coppie e lo scempio fatto con Penny). La settima è iniziata benissimo ma ultimamente sta ritornando nella mediocrità degli anni passati. Detto questo rimane uno dei miei show preferiti, anche se la qualità di Friends se la sogna.
“Voi pensate di scappare, in realtà vi state precipitando verso il vostro destino.”
Segui Fab4Fans anche su Twitter!
Avatar utente
Mod XXII
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 9170
Iscritto il: giovedì 06/02/2003 16:29:25
Località: marmalade skies
Beatle preferito: John

Re: SeriaMente

Messaggioda Desmond Jones » mercoledì 15/01/2014 11:50:27

Stai mitizzando un po' Friends, che non è rimasto sempre sui livelli delle prime stagioni.
Con questo non dico che non fosse (ed è tutt'ora) in punto di riferimento per le sit-com.

L'allargamento del cast di TBBT è necessario come lo è per quasi tutti le serie, il più è trovare il cast adatto che non abbassi il livello. Alcuni spunti sono interessanti, come la ragazza di Howard sempre più simile alla madre. La fantomatica ragazza di Sheldon (forse esagerata) fornisce nuovi sviluppi alla trama. Penny idem: risulta comunque una spalla comica mentre le prime due, la seconda in special modo, hanno l'ambizione di condurre o produrre la gag.
Sugli sviluppi della trama francamente non mi soffermerei troppo dato che la linea orizzontale è decisamente meno importante rispetto a quella autoconclusiva. Per una sitcom, ovviamente.
Avatar utente
Desmond Jones
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 3529
Iscritto il: lunedì 12/05/2003 22:28:03

PrecedenteProssimo

Torna a "I saw a film today, oh boy"

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron