film 1990-1994.

Cinema, Serie Tv, Televisione...

Moderatori: MrTwoOfUs, agrasso, Cristiano, John Paul

film 1990-1994.

Messaggioda HarryBudiniFan » domenica 31/07/2011 14:19:53

quali?
HarryBudiniFan
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 8286
Iscritto il: giovedì 01/01/2009 02:05:18

Re: film 1990-1994.

Messaggioda HarryBudiniFan » domenica 31/07/2011 16:19:00

1990.

1. dances with wolves
visto al cinema all'epoca.

altro:
edward scissorhands si distingue perchè burton vi cristallizza la sua particolare poetica gotico-fantastico-emarginata-romantica.
ma mi piace più che altro per le musiche di danny elfman.
jacob's ladder
horror. le allucinazioni di tim robbins. lo spunto viene dagli esperimenti allucinogeni imposti ai militari americani.
the freshman commedia in cui marlon brando fa la caricatura di sè stesso nel padrino, e si prende a cuore matthew broderick, facendolo entrare nella famigghia. vi è una questione di ricchi mangiatori di animali rari nell'intreccio.
i love you to death commedia, l'orrido marito italo-americano kevin kline, per quanto la moglie cerchi di ucciderlo, sembra immortale.
nightbreed strano horror, su un tizio che fa sogni su midian, una città di orride creature, posta sotto il cimitero cittadino. ed è tutto vero.
nuns on the run commedia, eric idle e il suo amico sono delinquenti si travestono da suore ed entrano in convento per sfuggire alla giustizia.
mediocre, a parte un paio di sequenze alquanto spassose, tipo eric idle che cerca di spiegare la trinità.
riff raff di ken loach. vita da muratori. di cui uno particolarmente arrabbiato.
the sheltering sky degrado e decadenza della coppia john malkovich/debra winger, nel deserto. asfissiante. di bernardo bertolucci.
stiamo tutti bene non malvagio. strano essendo di giuseppe tornatore. mastroianni anziano protagonista.
awakenings patetismi a bizzeffe.
back to the future III pittoresco episodio conclusivo western della trilogia retrofuturistica. niente di che.
ghost celeberrima quanto famigerata cagata.
goodfellas di martin scorsese. non ci vedo granchè di buono.
kindergarten cop schwarznegger che insegna a dei bambini cretini delle elementari, invece, è sufficientemente stupido da non essermi spiaciuto. mischia commedia, con deriva thriller/splatter finale.
misery non deve morire, ma dovrei riguardarlo più attentamente.
total recall smargiassata sci fi un po' in stile anni '80, con schwarznegger e trovate commediche cretine. quindi non è poi così male.

e un'altra marea criminale di cose inutili, tanto che riesce difficile scegliere il peggiore. no, ci sono.

peggio dell'anno:
pretty woman.
Ultima modifica di HarryBudiniFan il mercoledì 03/08/2011 14:59:50, modificato 1 volta in totale.
HarryBudiniFan
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 8286
Iscritto il: giovedì 01/01/2009 02:05:18

Re: film 1990-1994.

Messaggioda HarryBudiniFan » domenica 31/07/2011 16:38:17

1991.

1. jfk
avvincentevole resa cinematografica delle ricerche di jim garrison, che permisero di mettere in dubbio le ridicole investigazioni della commissione warren, e quindi la versione ufficiale sull'omicidio kennedy. kevin costner nel suo periodo migliore. cioè, nel suo unico periodo buono. una marea di cameo di attori vari, da walter matthau a jack lemmon (...). le argomentazioni del film sono perlopiù valide, nonostante le inevitabile imprecisioni, e nonostante le minchiate mistificatorie che si leggono nel web e si sentono in documentari finanziati da petrolieri texani.
2. barton fink
capolavorone dei f.lli coen, con john turturro che culmina al massimo dell'apice.
3. rosencrantz and guildersten are dead
un film metateatrale, metatestuale, metanarrativo, infatti non ne ho capito niente almeno di metà. però tim roth & gary oldman che fanno dialoghi cretini mi spassano più di stanlio & ollio.
4. the fisher king
un terry gilliam in forma. non so descriverlo. ok, l'essenza del suo fascino per quel che mi concerne, è la tipica irruzione del fantastico e dell'allucinatorio nella realtà, ovvero nella confusione tra i due piani, che per il soggetto si equivalgono. per robin williams il cavaliere rosso è reale.
5. jungle fever
gran spike lee che piace solo a me. protagonista wesley snipes, ma c'è anche turturro, e, porco diamine, annabella sciorra.

altro:
frankie & johnny poetica del "romanticismo nella spazzatura urbana" per quel che mi concerne riuscita, ma probabilmente non sarebbe stato lo stesso senza la delirante interpretazione di al pacino. il suo love interest è michelle pfeiffer.
il muro di gomma film su un giornalista che indaga su ustica.
my girl ben fatto film di crescita. protagonista anna chomsky. con un paio di momenti alquanto drammatici. tra cui la morte di macalauy culkin. ci sono dan aykroyd e jamie lee curtis.
cast a deadly spell un tizio di nome h.p. lovecraft indaga in stile raymond chandler, solo che è tutto più cretino, e ci sono mostriciattoli insensati.
pure luck - commedia parecchio cretina con danny glover che accompagnata il superjellato e jellatore martin short, alla ricerca della jellata figlia del capoazienda, il quale ha pensato che uno jellato avrebbe portato ad una jellata. finiscono in africa, mi pare. e quindi non mi spiace.

altra roba:
hook - un mediocre steven spielberg.
defending your life - fantasia romantica ultraterrena di albert brooks. passabile.
my own private idaho - di gus van saant, con un river phoenix narcolettico e gay, quanto sbandato. passabile. non gradevolissimo.
oscar - commedia con sylvester stallone mafioso, con capricciosa figlia marisa tomei e moglie ornella muti. molto ritmata. di john landis.
non malvagia come si dice.
other's people money - roba cinica e finanziaria con danny de vito e uno degli ultimi gregory peck.
il portaborse - dramma intrapolitico con un rancido nanni moretti protagonista. in senso positivo.
shakes the clown - surreale vita di un clown ubriacone.
the silence of the lambs: the silence of the lambs.
doc hollywood - inutile e vacua commediola con il dottore in carriera michael j. fox costretto a rimanere in un paesino sperduto, e a scoprire i Veri Valori della Vita. solo che l'ho sempre guardato lo stesso. guardando michael j. fox si è sempre un po' più felici.

il peggio:
maree di pattume indescrivibile, da cui estraggo un paio di cose a caso:
the times and the hours o come si intitola, roba sulla relazione spagnola tra lennon ed epstein, con la più orrida rappresentazione dei due che abbia mai visto. lennon di una antipatia abissale.
ma anche fantaghirò, la carne, delicatessen, scenes from a mall, madame bovary e miliardi di altri.
Ultima modifica di HarryBudiniFan il mercoledì 03/08/2011 14:44:02, modificato 2 volte in totale.
HarryBudiniFan
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 8286
Iscritto il: giovedì 01/01/2009 02:05:18

Re: film 1990-1994.

Messaggioda HarryBudiniFan » domenica 31/07/2011 16:47:25

1992.

1. chaplin a hit.
2. hero mi è sempre sembrata un po' una cretinata. e mi è sempre piaciuto alquanto. con dustin hoffman, geena davis e andy garcia.

altro:
army of darkness, horror demenziale di sam raimi, con bruce campbell, considerato evil dead III.
glengarry glenn ross - una specie di dramma lavorativo con questo cast: al pacino, jack lemmon, alan arkin, jonathan pryce, alec baldwin.
my cousin vinny: commedia legale abbastanza spassosa, joe pesci, marisa tomei, ralph cacchio.
batman returns: il secondo batman di burton. più o meno guardabile.
brain donors: una specie di libero rifacimento di a night at the opera dei f.lli marx, con un assatanato john turturro al posto di groucho marx.
the distinguished gentleman: una gran cretinata che trovo alquanto gradevole. eddie murphy si infiltra in parlamento. corruption everywhere.
housesitter: commedia cretina con steve martin e goldie hawn. scena clou: steve martin che canta la commovente canzone di guerra di suo padre, alla festa, inventandola sul momento.
malcolm x: interessante biopic di spike lee. (interessante ovviamente sta anche per "un po' noioso").
stop! or my mom will shoot. fermatevi. o la mamma di sylver stallone vi spara. leggendario.
bob roberts, satira politica contro i conservatori americani ad opera di tim robbins, che ha scritto anche le canzoni. l'impostazione del film è altamente originale, ma mi annoia abbastanza lo stesso.
the public eye - dramma, joe pesci fulminante fotografo del passato.

il peggio:
sister act? l'ultimo dei tuoicani? il tagliaerba? e miliardi di altri. le iene.
Ultima modifica di HarryBudiniFan il mercoledì 03/08/2011 14:45:44, modificato 1 volta in totale.
HarryBudiniFan
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 8286
Iscritto il: giovedì 01/01/2009 02:05:18

Re: film 1990-1994.

Messaggioda HarryBudiniFan » domenica 31/07/2011 16:56:30

1993.

il meglio:
1. the nightmare before christmas meglio rimanere ad halloween, che essere uno straniero nel paese del natale.

the fugitive, è sempre stato un thriller senza tutte 'ste pretese, ma che funziona bene. tommy lee jones vs. harrison ford.
groundhog day. una delle migliori commedie fantastiche in generale, anche se a me non sta molto simpatico.
a bronx tale, de niro dietro la macchina da presa, per una storia da little italy, con la solita mafia di mezzo.
for love or money, minchiata di commedia romantica con michael j. fox, ma l'ho sempre guardata lo stesso.
jurassic park, nel complesso è uno dei blockbuster più validi degli anni novanta, suppongo. (di sempre, in effetti).
manhattan murder mystery - di woody allen. non me lo ricordo malvagiolo.
mrs. doubtfire, minchiata, ma come film per famiglie è ottimo, e pochi sanno riempire lo schermo e intrattenere come robin hood williams.
a perfect world. mi era piaciuto la prima volta. poi basta.
philadelphia. non mi piace molto, ma aveva un certo valore, socialmente. e ha la miglior canzone di bruce springsteen.
robin hood: men in tights - minchiata parodica di mel brooks piuttosto trashy, con un primo tempo notevolmente spassoso, per poi crollare fragorosamente nel secondo.
the secret garden - elegante e abbastanza guardabile film sull'infanzia e simili.
the age of innocence - ha una bella fotografia.
schindler's list: altamente sopravvalutato.

il peggio:
una incredibile, immensa quantità da cui pesco:
trois coulers: blue di kieslowski
ma anche il famigerato
alive.
Ultima modifica di HarryBudiniFan il lunedì 01/08/2011 12:54:09, modificato 1 volta in totale.
HarryBudiniFan
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 8286
Iscritto il: giovedì 01/01/2009 02:05:18

Re: film 1990-1994.

Messaggioda HarryBudiniFan » domenica 31/07/2011 17:05:19

1994.

1. ed wood
surreale, macabro, spassoso, e - come biografia - trascendente. eccellente johnny depp, e martin landau in una delle due o tre migliori caratterizzazioni di sempre. tim burton al meglio.

quiz show: discreto film di robert redford, su investigazioni su quiz televisivi truccati negli anni cinquanta. c'è anche un petulante, quanto come al solito impagabile, john turturro.
the hudsucker proxy: una roba dei f.lli coen che "da piccolo" mi piaceva alquanto. ma in definitiva è così così.
serial mom: kathleen turner è una serial killer e il mondo è di cattivo gusto, quindi niente è di cattivo gusto.
swimming with sharks: hollywood è uno squalodromo.

crooklyn: famiglie nere a brooklyn, svagato film di spike lee. probabilmente vi svaghere anche voi durante il film. facendo altro.
il mostro, di benigni: ok.
ace ventura: pet detective: alquanto disgustoso, quanto abbastanza intrattenente.
natural born killers: una delle regie più originali in generale, e di certo di oliver stone, per un tema alquanto controverso e sanguinolento.
nobody's fool: l'ultima interpretazione memorabile di paul newman.
the shawshank redemption: guardabile, quanto film più sopravvalutato ever.
a simple twist of fate: filmetto senza pretese quanto guardabile, con steve martin, che firma anche la sceneggiatura.

altra robetta: stargate, forrest gump, the mask, frankenstein di kenneth branagh con rob de niro, backbeat.

il peggio:
facciamo leon di luc besson.
Ultima modifica di HarryBudiniFan il lunedì 01/08/2011 12:52:59, modificato 1 volta in totale.
HarryBudiniFan
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 8286
Iscritto il: giovedì 01/01/2009 02:05:18

Re: film 1990-1994.

Messaggioda Devil » domenica 31/07/2011 19:53:11

Dov'è Forrest Gump.
Everybody else is busy doing better than me.
Avatar utente
Devil
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 4010
Iscritto il: venerdì 11/09/2009 17:10:09
Beatle preferito: Paul

Re: film 1990-1994.

Messaggioda HarryBudiniFan » domenica 31/07/2011 21:07:08

"prova con la funzione 'trova'".
HarryBudiniFan
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 8286
Iscritto il: giovedì 01/01/2009 02:05:18

Re: film 1990-1994.

Messaggioda Devil » lunedì 01/08/2011 12:36:42

Cioè, peggio di Ace Ventura? Eccheccavolo.

Tim Burton sempre primo? Ma LOL!
Everybody else is busy doing better than me.
Avatar utente
Devil
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 4010
Iscritto il: venerdì 11/09/2009 17:10:09
Beatle preferito: Paul

Re: film 1990-1994.

Messaggioda HarryBudiniFan » lunedì 01/08/2011 12:50:51

ma sempre primo 'ndove.

lo è credo solo nel '94 e 2003.
HarryBudiniFan
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 8286
Iscritto il: giovedì 01/01/2009 02:05:18

Re: film 1990-1994.

Messaggioda Devil » mercoledì 03/08/2011 12:56:21

1. Forrest Gump
Per quanto mi riguarda, è imprescendibile. Lo so praticamente a memoria, ma riesce instancabilmente a farmi ridere, commuovere, divertire e angosciare tutte le volte che lo riscopro. Un Tom Hanks inarrivabile, una sceneggiatura superba e un Zemeckis geniale. Tanti elogi, ma anche tante critiche rivolte al film: banale, noioso, qualunquista. Ma poi io sono un qualunquista. Probabilmente il mio film preferito di sempre.

2. Schindler's List
L'opera Omnia di Spielberg. Dopo Schindler's List e The Pianist tutti gli altri film sul tema sono semi-inutili.

3. The Shawshank Redemption
A me piace tanto. Anche qui i temi banali non mancano (il bene che trionfa sul male, la rivincita sulla fallace giustizia americana), però è oggettivamente recitato da dio e ci si affeziona facilmente ai personaggi.

4. Pulp Fiction
Un buon Tarantino (ma gli ho preferito Inglorious Basterds). Un collage post-moderno, che riprende diversi cliché del cinema gangster e d'azione rielaborando il tutto in chiave moderna, con dialoghi imprevedibili, un cast stellare e un montaggio assolutamente efficace.

5. Johnny Stecchino
Una commedia degli equivoci che si basa sul classico gioco del doppio. Uno dei migliori lavori di Benigni.

6. The Silence Of The Lambs
Notevole thrillerone, che tiene parecchio col fiato sospeso. Hopkins non l'ho trovato perfettamente calzante nel ruolo del cattivo, mentre la Foster è più che convincente. La sequenza finale è tecnicamente perfetta e si rivela il momento clou di tutta la pellicola.

7. Chaplin
Ormai avete detto tutto voi. Un ottimo film biografico (tra l'altro su uno dei miei attori/registi preferiti), ma non mancano le inesattezze.

8. Back To The Future - Part III
Il meno riuscito della trilogia, ma conclude dignitosamente il lavoro iniziato da Zemeckis cinque anni prima. Maledettamente avvincente.

9. Home Alone 1 & 2
Uno stra-cult della mia generazione, che è cresciuta praticamente a pane e Mamma Ho Perso l'Aereo. Ancora oggi trovo spassosissimi entrambi gli episodi.

10. Jurassic Park
La storia di per se non mi fa impazzire, ma gli effetti speciali sono riuscitissimi e nel complesso non mi dispiace. Si riguarda sempre volentieri.

Altra roba più o meno interessante:
Il Mostro - Altra commedia degli equivoci in cui non mancano gag esilaranti.
Mrs. Doubtfire - Niente di che, ma è impossibile resistergli. La Mary Poppins degli anni '90
The Lion King - Un trauma infantile la more di Sinbad. Nonostante ciò è il migliore film Disney del decennio.
Beauty And The Beast - Molto buono, ma troppo romantico per i miei gusti.
Nightmare Before Christmas - L'unica cosa di Burton che non mi fa venire il voltastomaco.
Hook - Filmetto per famiglie di Spielberg, non male per passare un pomeriggio senza pensieri per la testa.

Altra roba dimenticabile:
Edward Scissorshands - Mah, non so cosa ci trovi Budini.
Ghost - Un cult amato dalle mamme, una storia d'amore strappamutande.
Ace Ventura - Non mi piace il cinema demenziale. Per fortuna Carrey ha trovato la retta via qualche anno più tardi.
Quasi tutti film dove compare Whoopi Goldberg
Everybody else is busy doing better than me.
Avatar utente
Devil
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 4010
Iscritto il: venerdì 11/09/2009 17:10:09
Beatle preferito: Paul

Re: film 1990-1994.

Messaggioda HarryBudiniFan » mercoledì 03/08/2011 14:29:40

nightmare before christmas non ti fa venire il voltastomaco perchè la regia è di henry selick, non di burton.
HarryBudiniFan
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 8286
Iscritto il: giovedì 01/01/2009 02:05:18

Re: film 1990-1994.

Messaggioda Devil » mercoledì 03/08/2011 17:35:25

Daver? E pensare che nella videocassetta che ho il titolo è segnalato come Tim Burton's Nightmare Before Christmas.
Everybody else is busy doing better than me.
Avatar utente
Devil
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 4010
Iscritto il: venerdì 11/09/2009 17:10:09
Beatle preferito: Paul

Re: film 1990-1994.

Messaggioda HarryBudiniFan » mercoledì 03/08/2011 18:31:54

sì, lo so. in realtà ha inventato i personaggi (anche graficamente) e la storia.
HarryBudiniFan
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 8286
Iscritto il: giovedì 01/01/2009 02:05:18


Torna a "I saw a film today, oh boy"

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron