#39 AGO 2012 / Milk and Honey - John Lennon

Ripercorriamo insieme la musica dei Fab4

Moderatori: MrTwoOfUs, agrasso, Cristiano, John Paul

Re: #39 AGO 2012 / Milk and Honey - John Lennon

Messaggioda segretario_90 » sabato 11/08/2012 16:13:14

Un difetto sinistro dell'ultimo Lennon: più lo ascolto, e più lo trovo difettoso, quindi è meglio accantonarlo per un po'. Borrowed Time: ideuzza stiracchiata con testo esile. Due minuti e mezzo sarebbero stati abbastanza, quattro sono proprio troppi. Vorrei viceversa attirare la vostra attenzione sul testo di I Don't Wanna Face It: è spassoso sentire Lennon prendersi per i fondelli in modo così impietoso, elencando senza reticenze le sue debolezze e contraddizioni. Come Plastic Ono Band, ma senza (auto)flagellazione. Che volete di più?
Sarò lì quando i tuoi sogni saranno spezzati;
per rispondere alle tue preghiere silenziose.
Quando le piccole cose che fai
non riescono bene,
non ti preoccupare, io sarò lì
Avatar utente
segretario_90
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 2612
Iscritto il: giovedì 12/07/2007 10:58:50
Beatle preferito: Tutti e 4!

Re: #39 AGO 2012 / Milk and Honey - John Lennon

Messaggioda segretario_90 » sabato 11/08/2012 17:11:09

segretario_90 ha scritto:Un difetto sinistro dell'ultimo Lennon: più lo ascolto, e più lo trovo difettoso, quindi è meglio accantonarlo per un po'.

Indovinate cosa sto facendo adesso? Grow Old With Me suona molto meglio che in quella preistorica cassetta del 1984 (intuizione fondamentale e geniale, scommentto che nessuno ci ha pensato).

P.S. un tizio su youtube (fonte autorevolissima) riferisce che Yoko Ono sentì che alla Apple Paul McCartney veniva chiamato "la principessa di John". Se fosse vero, sarebbe piuttosto inquietante.
Sarò lì quando i tuoi sogni saranno spezzati;
per rispondere alle tue preghiere silenziose.
Quando le piccole cose che fai
non riescono bene,
non ti preoccupare, io sarò lì
Avatar utente
segretario_90
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 2612
Iscritto il: giovedì 12/07/2007 10:58:50
Beatle preferito: Tutti e 4!

Re: #39 AGO 2012 / Milk and Honey - John Lennon

Messaggioda Mackenzie » domenica 26/08/2012 17:40:27

Album postumo con la tracklist anglo/nipponica come lo fu per Double Fantasy, ma inferiore a livello qualitativo rispetto al precedente,(in riferimento alle canzoni di Lennon). Tuttavia si scopre un Lennon che aveva ritrovato la vena giusta nei testi,(più realistici e meno sognanti di Double Fantasy) e soprattutto un uomo pronto a rituffarsi nel circuito dopo l'isolamento, ma con la consapevolezza e la maturità di un neo quarantenne. Quello che si riesce a tirare fuori dalle registrazioni avvenute durante le incisioni dell'ultimo lavoro, sono canzoni ancora in corso d'opera quindi incomplete nell'arrangiamento e presumo, nell'elaborazione dei testi. La canzone migliore è senza dubbio Nobody Told Me, ottimo successo come singolo, che nelle intenzioni di John era destinata a Ringo. Merita tanto anche Grow Old with Me, nostalgica melodia dal testo struggente rivolto alla sua compagna, con la quale si augura di invecchiare. L'attenzione per Bob Marley e il reggae aveva ispirato l'ottima Borrowed Time, lanciata come secondo singolo. Buona anche l' ouverture con la vivace I'm Stepping Out.
Le buone intenzioni di Lennon e la ritrovata genialità artistica, erano gia evidenti con Double Fantasy. Milk and Honey, nonostante la complessità nella produzione, è la conferma che l'artista era ripartito con slancio positivo e propositivo, con mille idee per la testa (compreso un tour) e chissà ancora quanta roba.
Avatar utente
Mackenzie
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 6082
Iscritto il: giovedì 25/12/2008 16:57:33
Località: Alone on the hill
Beatle preferito: Tutti e 4!

Precedente

Torna a The Beatles...Step by Step

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron