#24 Dic 2011 / Goodnight Vienn - Ringo Starr

Ripercorriamo insieme la musica dei Fab4

Moderatori: MrTwoOfUs, agrasso, Cristiano, John Paul

#24 Dic 2011 / Goodnight Vienn - Ringo Starr

Messaggioda Mod XXII » venerdì 02/12/2011 22:22:01

Commenti all'ascolto, al riascolto, impressioni, voti, curiosità, link interessanti, quello che vi pare.
“Voi pensate di scappare, in realtà vi state precipitando verso il vostro destino.”
Segui Fab4Fans anche su Twitter!
Avatar utente
Mod XXII
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 9170
Iscritto il: giovedì 06/02/2003 16:29:25
Località: marmalade skies
Beatle preferito: John

Re: #24 Dic 2011 / Goodnight Vienn - Ringo Starr

Messaggioda HarryBudiniFan » sabato 03/12/2011 01:37:15

(it's all down to) goodnight vienna
è di lennon, con il suo tipico tocco da fifties' r'n'r e si sente che ha un po' più di verve del resto. fiati luccicanti.

accappella
molto orecchiabile. di allen toussaint. abbastanza simpatica. ancora strati di fiati.

oo-wee, husband and wives, snookeroo, all my myself
non sanno di niente. la seconda è una ballata malinconica e amara. la terza è la più dinstinguibile, della premiata ditta elton john e bernie taupin,
ma in definitiva dimenticabile.

call me
è di ringo, una specie di marcetta pianistica, un po' alla mccartney, e non è male.

no no song
si distingue dal resto, anche per il testo senza peluria sulla lingua, quanto piuttosto cretina, e senza melodie fantastiche.

only you
il classico degli splatters, con tutti quegli arzigogoli vocali, rifatta in formato (vocalmente) ridotto da ringo. sembra uno scherzo.
come scherzo funziona abbastanza. con un'aria cocktail lounge ironica. i cori non mi piacciono e mi sembrano sbagliati.

voto
4


1. goodnight vienna
2. call me/occappella

il resto buttabile.
HarryBudiniFan
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 8286
Iscritto il: giovedì 01/01/2009 02:05:18

Re: #24 Dic 2011 / Goodnight Vienn - Ringo Starr

Messaggioda MrTwoOfUs » domenica 04/12/2011 19:53:16

Quando uscì mi piaceva. Mi sembrò il giusto seguito di Ringo. Poi a valutarlo dopo tanti anni, una buona metà non ha retto molto bene il trascorrere dei decenni. Oggi mi piacciono ancora molto Goodnight Vienna (soprattutto la Reprise con John che apre dicendo 'OK, with gusto, boys, with gusto!) e No No Song, scanzonata e furba col mitico Nicky Hopkins al piano; riascolto volentieri dopo un secolo Call me (allora uno dei pochi pezzi scritti da Ringo) e anche la cover di Only You, forse perchè c'è John. Poi mi piace scorrere l'elenco degli ospiti, valido anche se non all'altezza del precedente album: qui c'è gente come Elton John, Robbie Robertson, Harry Nilsson, Jim Keltner, Bobby Keys, Dr. John... Anche Snookeroo e OO Wee possono passare, mentre i lenti strappalacrime abbassano il livello. Però nella versione in cd ci sono tre bonus che, sebbene fuori contesto, lo rialzano: Back Off Boogaloo è sempre splendida, Blindman, scritta per il film omonimo va benone; Six O'Clock versione lunga non c'azzecca un piffero... ma perchè le avrenno messe qui? Mistero!
Voto: 6,5, anche perchè se paragonato alla restante produzione di Ritchie degli anni 70 che inesorabilmente calerà man mano fino al nadir di Bad Boy...
Ultima modifica di MrTwoOfUs il lunedì 19/12/2011 09:54:16, modificato 1 volta in totale.
You and I have memories longer than the road that stretches out ahead...
Club "Amici di Mumbo" - Socio fondatore - Tessera n.1
Avatar utente
MrTwoOfUs
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 9867
Iscritto il: lunedì 27/12/2010 11:39:53
Località: I'll be on my way
Beatle preferito: Tutti e 4!

Re: #24 Dic 2011 / Goodnight Vienn - Ringo Starr

Messaggioda Dr.Ebasta » martedì 06/12/2011 21:20:53

Snookeroo è la solita roba alla Elton John ma funziona più che bene. Neanche Ringo riesce a rovinarla più di tanto.
Lord Kiss Me Once More, Fill Me With Songs

I wanna get down on my knees and start pleasing Jesus! I wanna feel his salvation all over my face!
Avatar utente
Dr.Ebasta
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 5333
Iscritto il: giovedì 25/11/2004 20:42:27
Località: Ascension Island

Re: #24 Dic 2011 / Goodnight Vienn - Ringo Starr

Messaggioda segretario_90 » lunedì 12/12/2011 18:01:41

Non lo ascolto da un sacco di tempo, ma grazie alla raccolta del 2007 mi sono fatto il meglio. Only You è un gran pezzo comico, grave errore sottovalutarlo. E finalmente ho scoperto che cacchio dice Lennon all'inizio della reprise di Goodnight Vienna (mi pare che da buon inglese dica gàsto, se non ricordo male). E Snookeroo fa a gomitate con le canzoni di Paul, in quanto a non voler sloggiare dalla mia testa. Poi, certo, è un disco di Ringo, quindi si vola basso, ma ditemi cosa può fare di più, un vecchio rocker??!!
Sarò lì quando i tuoi sogni saranno spezzati;
per rispondere alle tue preghiere silenziose.
Quando le piccole cose che fai
non riescono bene,
non ti preoccupare, io sarò lì
Avatar utente
segretario_90
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 2612
Iscritto il: giovedì 12/07/2007 10:58:50
Beatle preferito: Tutti e 4!

Re: #24 Dic 2011 / Goodnight Vienn - Ringo Starr

Messaggioda Cristiano » domenica 18/12/2011 22:26:54

Al pari di Walls and Bridges, Pussy Cats, Two Sides of the Moon e altro ancora, questo album è frutto del famigerato Lost Weekend californiano ad alta gradazione alcolica e ad alto contenuto di ex membri dei Beatles un tantino "fuori fase".

Il disco, iniziato subito dopo il successo del precedente "Ringo" con lo stesso produttore e un analogo, impressionante cast di musicisti illustri ospiti, soffre solo del paragone con il lavoro dell'anno precedente.
Se fosse giudicato per il valore in sè dei brani salirebbe velocemente nella top 5 starriana "all time favourite".

I punti di forza sono i brani più particolari, come "Occapella" di Allen Toussaint (che l'anno dopo collaborerà anche con Paul McCartney), un New Orleans-styled swing divertente e discreto, dominato dalle tastiere dell'autore e dal drumming di Ringo e Jim Keltner.
"Husbands and Wives" è un'altra delle mie preferite, lacrimosa ballad punteggiata da un bell'arpeggio chitarristico e intenerita ulteriormente da una prova vocale che ricorda i momenti più sconsolati dell'album country del 1970.

"Snookeroo" di Elton John è serrata, piacevole, con un piano maniacale ed una sezione fiati guidata da Bobby Keys che è una garanzia. Anche il cantato di Ringo è ottimo e c'è un assolo killer di Jaimie "Robbie" Robbertson, il leader di The Band (quelli di The Weight). Sicuramente è il pezzo più commerciale dell'album, assieme alla cover di Only You, che come ha già umilmente sussurrato il segretario, sarebbe grave sottovalutare.
Vi rimando al video della canzone , potrete gustarvi Ringo e Nilsson in libertà sulla Capitol Tower a Los Angeles.... :D

Su"Only You" abbiamo un interessante parte di chitarra ritmica suonata da John Lennon ( mooolto simile a quella che lui stesso elaborerà l'anno seguente per un'altra cover, "Stand By Me") e uno strano cantato di Starr, piuttosto assimilabile ad una sorta di falsetto.

"No No Song" è secondo me , dopo Snookeroo, la canzone migliore dell'album: ironica, allegrotta ma non chiassosa, con una bella linea melodica ai fiati e-ancora una volta- Ringo e Jim ai tamburi, nonostante predichi l'astinenza dalla droga in un momento in cui ne veniva consumata a camionate negli studios in cui si registrava il disco, calza la voce e la personalità di Starr come un guanto.

Questi i punti di forza dell'album. Il resto è riempitivo, e non parlo solo dei tre pezzi scritti o co-scritti dal solerte batterista, ma anche della title track lennoniana. Non mi ha mai convinto e a parte il piacere di sentire la voce di John ad inizio e fine del disco, non so veramente che farne.

Easy for Me di Nilsson la preferisco nella versione dell'autore ("Easier for Me" dall'album "Duit on Mondei" del 1975).

Goodnight Vienna, (Apple/EMI, 1974) VOTO 7
BACK TO MONO !!
Avatar utente
Cristiano
Fab4Admin
Fab4Admin
 
Messaggi: 11480
Iscritto il: mercoledì 17/03/2004 00:08:46
Località: 3 Savile Row, London
Beatle preferito: George

Re: #24 Dic 2011 / Goodnight Vienn - Ringo Starr

Messaggioda MrTwoOfUs » lunedì 19/12/2011 09:49:18

MrTwoOfUs ha scritto:Quando uscì mi piaceva. Mi sembrò il giusto seguito di Ringo. Poi a valutarlo dopo tanti anni, una buona metà non ha retto molto bene il trascorrere dei decenni. Oggi mi piacciono ancora molto Goodnight Vienna (soprattutto la Reprise con John che apre dicendo 'OK, with gusto, boys, with gusto!)...


segretario_90 ha scritto:Non lo ascolto da un sacco di tempo, ma grazie alla raccolta del 2007 mi sono fatto il meglio. Only You è un gran pezzo comico, grave errore sottovalutarlo. E finalmente ho scoperto che cacchio dice Lennon all'inizio della reprise di Goodnight Vienna (mi pare che da buon inglese dica gàsto, se non ricordo male). E Snookeroo fa a gomitate con le canzoni di Paul, in quanto a non voler sloggiare dalla mia testa. Poi, certo, è un disco di Ringo, quindi si vola basso, ma ditemi cosa può fare di più, un vecchio rocker??!!


Esatto. Precisamente dice 'OK, with gusto, boys, with gusto!'.
You and I have memories longer than the road that stretches out ahead...
Club "Amici di Mumbo" - Socio fondatore - Tessera n.1
Avatar utente
MrTwoOfUs
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 9867
Iscritto il: lunedì 27/12/2010 11:39:53
Località: I'll be on my way
Beatle preferito: Tutti e 4!

Re: #24 Dic 2011 / Goodnight Vienn - Ringo Starr

Messaggioda Mackenzie » giovedì 22/12/2011 13:04:40

Disco allegro che si lascia ascoltare facilmente, con Ringo che cerca di ripetere i fasti dell'album precedente, anche se stavolta il risultato finale è meno gratificante. La formula è la stessa,ma adesso Ritchie non può contare su Geoge e Paul. Sarà soprattutto John con l'amico Nilsson ad aiutare Ringo nel progetto,ma i due in quel periodo sono alle prese con i fumi dell'alcool del fatidico lost week end e di conseguenza il loro contributo è insufficiente. Non a caso l'episodio più significativo e riuscito è l'ottima "Snookeroo", composta da un sobrio Elton John che prende parte anche alla registrazione.Goodnight Vienna (che non ha nulla a che fare con la capitale austriaca), è un pezzo frenetico e caotico composto da Lennon, il quale con una voce scanzonata apre la canzone. Inoltre il momentaneamente orfano di yookopoco, arrangia e suona nella cover dei Platters "Only You" dove Ringo offre una performance dignitosa e tutto sommato riuscita. "No No Song" rappresenta la canzone trainante dell'album ma che di fatto non riesce a sfondare. Canzonetta carina ma lontana dagli standard di una vera e propria hit. Poi la gradevole "Occapella" e "Oo Wee" con il solito Voormann al basso e un delizioso e appropriato coretto femminile. L'acustica "Husband And Wives" con una buona e intimista inerpretazione del naso e poi le sue composizioni "All By Myself" e "Call Me", senza infamia e senza lode. Il contributo di Nilsson si esaurisce con la modesta Easy for Me che anticipa una reprise finale di "Goodnight Vienna" che vede Lennon e soci scatenati.
Stavolta al povero Ringo vengono a mancare i contributi importanti che fecero di "Ringo" il suo migliore album solista. Ad ogni modo Goodnight Vienna è sufficientemente apprezzabile. I momenti migliori sono gentilmente offerti da "Snookeroo", "Oo Wee" "Husband And Wives" e "Only you".
Voto 6
Avatar utente
Mackenzie
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 6082
Iscritto il: giovedì 25/12/2008 16:57:33
Località: Alone on the hill
Beatle preferito: Tutti e 4!

Re: #24 Dic 2011 / Goodnight Vienn - Ringo Starr

Messaggioda segretario_90 » giovedì 29/12/2011 17:30:03

Oh buon Vincenzo, già che ci sei non potresti anche dirmi che cacchio dice Ringo alla fine della reprise?
Sarò lì quando i tuoi sogni saranno spezzati;
per rispondere alle tue preghiere silenziose.
Quando le piccole cose che fai
non riescono bene,
non ti preoccupare, io sarò lì
Avatar utente
segretario_90
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 2612
Iscritto il: giovedì 12/07/2007 10:58:50
Beatle preferito: Tutti e 4!

Re: #24 Dic 2011 / Goodnight Vienn - Ringo Starr

Messaggioda MrTwoOfUs » giovedì 29/12/2011 19:04:05

segretario_90 ha scritto:Oh buon Vincenzo, già che ci sei non potresti anche dirmi che cacchio dice Ringo alla fine della reprise?


Dice:
-"and don't forget, folks,the band will be back in fifteen minutes.
just a short break and they'll be back on stage ready to do it to you one more time! that's it!"

“e non dimenticate, gente, che la band tornerà tra un quarto d’ora
solo una breve pausa e torneranno sul palco pronti per farvela (la canzone) ancora una volta! È così”

Ho postato l'intero testo nell'apposita sezione "Traduzione testi di Ringo".
You and I have memories longer than the road that stretches out ahead...
Club "Amici di Mumbo" - Socio fondatore - Tessera n.1
Avatar utente
MrTwoOfUs
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 9867
Iscritto il: lunedì 27/12/2010 11:39:53
Località: I'll be on my way
Beatle preferito: Tutti e 4!

Re: #24 Dic 2011 / Goodnight Vienn - Ringo Starr

Messaggioda Cristiano » giovedì 29/12/2011 22:01:58

Ma rivediamoceli, questi due mattacchioni:
:D

http://www.youtube.com/watch?v=oJ3bXhcae5U&feature=fvsr
BACK TO MONO !!
Avatar utente
Cristiano
Fab4Admin
Fab4Admin
 
Messaggi: 11480
Iscritto il: mercoledì 17/03/2004 00:08:46
Località: 3 Savile Row, London
Beatle preferito: George

Re: #24 Dic 2011 / Goodnight Vienn - Ringo Starr

Messaggioda segretario_90 » venerdì 30/12/2011 17:10:45

Due imprescindibili domande

1) è questo lo stesso video incluso nel dvd allegato alla raccolta Photograph?

2) se sì, come ho potuto vivere finora ignorando che lo strano tipo seduto sulla destra era John Lennon? Quasi quasi mi fustigo.
Sarò lì quando i tuoi sogni saranno spezzati;
per rispondere alle tue preghiere silenziose.
Quando le piccole cose che fai
non riescono bene,
non ti preoccupare, io sarò lì
Avatar utente
segretario_90
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 2612
Iscritto il: giovedì 12/07/2007 10:58:50
Beatle preferito: Tutti e 4!

Re: #24 Dic 2011 / Goodnight Vienn - Ringo Starr

Messaggioda MrTwoOfUs » venerdì 30/12/2011 17:23:06

segretario_90 ha scritto:... lo strano tipo seduto sulla destra era John Lennon? Quasi quasi mi fustigo.

Io vedo solo Ringo e Harry Nilsson.
You and I have memories longer than the road that stretches out ahead...
Club "Amici di Mumbo" - Socio fondatore - Tessera n.1
Avatar utente
MrTwoOfUs
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 9867
Iscritto il: lunedì 27/12/2010 11:39:53
Località: I'll be on my way
Beatle preferito: Tutti e 4!

Re: #24 Dic 2011 / Goodnight Vienn - Ringo Starr

Messaggioda segretario_90 » lunedì 02/01/2012 17:30:32

Quindi non è Lennon abilmente travisato?
Sarò lì quando i tuoi sogni saranno spezzati;
per rispondere alle tue preghiere silenziose.
Quando le piccole cose che fai
non riescono bene,
non ti preoccupare, io sarò lì
Avatar utente
segretario_90
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 2612
Iscritto il: giovedì 12/07/2007 10:58:50
Beatle preferito: Tutti e 4!

Re: #24 Dic 2011 / Goodnight Vienn - Ringo Starr

Messaggioda MrTwoOfUs » lunedì 02/01/2012 17:40:43

No. E' l'altro buontempone del lost weekend: l'immarcescibile Harry Nilsson.
You and I have memories longer than the road that stretches out ahead...
Club "Amici di Mumbo" - Socio fondatore - Tessera n.1
Avatar utente
MrTwoOfUs
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 9867
Iscritto il: lunedì 27/12/2010 11:39:53
Località: I'll be on my way
Beatle preferito: Tutti e 4!

Prossimo

Torna a The Beatles...Step by Step

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron