#19 Ott 2011 / Revolver - The Beatles

Ripercorriamo insieme la musica dei Fab4

Moderatori: MrTwoOfUs, agrasso, Cristiano, John Paul

Re: #19 Ott 2011 / Revolver - The Beatles

Messaggioda Mccartina76 » lunedì 10/10/2011 22:29:56

io lo considero un pò l'album tipo dei Beatles...insomma quando voglio far sentire a un profano i quattro il primo album da fargli ascoltare è Revolver...sembra un pò un compendio:tutto il meglio dalla canzonetta leggera alla composizione drammatica fino ad arrivare alla sperimentazione.Un album pubblicitario direi...in senso buono
Avatar utente
Mccartina76
Fab4Guru
Fab4Guru
 
Messaggi: 630
Iscritto il: mercoledì 21/11/2007 23:55:20
Località: Napoli
Beatle preferito: Paul

Re: #19 Ott 2011 / Revolver - The Beatles

Messaggioda I am the walrus » lunedì 17/10/2011 12:03:30

Il mio album preferito, a partire dalla copertina:

Taxman
Cattiva, sarcastica, rock, il solo orientaleggiante di McCartney fa il resto - Carta vetrata

Eleanor Rigby
Un pezzo drammatico ma dallo sguardo distaccato, quasi cinematografico, non c'è spazio per la pietà ma solo per l'evidenza dei fatti - Molto poco italiana

I'm Only Sleeping
Un Lennon rincretinito dagli acidi emerge dal letargo e scarabocchia questo timido e movimentato motivetto sul diritto al sonno e al riposo, qualche anno più tardi due fratelli, tali Noel e Liam, una volta ascoltato il pezzo ci costruiranno su una carriera milionaria - Freneticamente apatica

Love You To
Harrison era proprio intrippato con Ravi Shankar (l'Emilio Fede indiano) e roba simile, a qualcuno può piacere, personalmente le sue nenie orientali e liricamente prolisse, quando non presuntuose, non le reggo - Non Sitaregge più

Here, There And Everywhere
A metà di "Love you to" ci si domanda: e dov'è finito McCartney? era nell'altra stanza a comporre questa splendida e mielodiosa (attenzione non è un errore di battitura) ballata dai colori pastello, leggenda narra che mentre Harrison si impegnava e spendeva notti e giorni ad arrangiare le sue prolisse canzoni orientali McCartney scriveva ed arrangiava pezzi del genere giusto il tempo di mettersi su il caffè - Mestierante di lusso

Yellow Submarine
Paul McCartney continuava a scrivere pezzi come un ossesso, non dormiva neanche più, il suo rapporto con Jane Asher andava a farsi benedire perchè Paul preferiva scrivere canzoni che sollazzarsi con la bella attrice. Una notte dopo svariate spippacchiate di erba sogna un sottomarino giallo e una ciurma di marinai, preso dall'emozione nel dormiveglia scarabocchia il testo e registra su un nastro portatile la melodia. Il mattino dopo riascoltando il tutto esclama "ecchè sta zozzeria? regaliamola a Ringo và" - Nonostante tutto, un classico

She Said She Said
Mentre McCartney scriveva canzoni di continuo Lennon era immerso dentro sè stesso, va in paranoia come niente per qualsiasi cosa, una volta al telefono la zia gli dice: "continua così e ci rimetti la pelle benedetto ragazzo", il prode John prende le parole della zia, ci aggiunge i soliti patemi d'animo adolescenziali, una ritmica incalzante ed inaudita, delle chitarre acide come un brick di latte lasciato in frigo per un paio d'anni e il gioco è fatto - Paranoica

Good Day Sunshine
Continua il percorso decoroso e naif di Paul McCartney, che ci regala questa splendida melodia tutta "sole cuore amore" con cambi di tonalità a sorpresa, ritmica elaborata e ritornello comunque da ricordare, se pensate che sia facile creare canzoni originali ma allo stesso tempo canticchiabili da chiunque, accomodatevi - Piccolo chimico

And Your Bird Can Sing
Lennon continua nella sua autointrospezione, stavolta il testo lo scrive in un momento di lucidità, ascolta un uccello cantare, ridacchia, scrive il primo verso, poi si fa un trip e lo finisce... L'arrangiamento non è niente male, il basso incalza, le chitarre pettinano bene, il buon Ringo si dà da fare, ma il senso del pezzo qual'è? - Uccello del malaugurio

For No One
Sembra che questa splendida e semplice canzone sulla crisi di un rapporto sia nata per scommessa: ce la faceva prima Ringo a spremersi un brufolo sul naso o Paul a scrivere un pezzo? ha vinto Paul, tempo di una sigaretta ed era pronta - Essenzialmente fragile

Doctor Robert
Lennon si presenta dal pusher ma si accorge di non avere contante a portata di mano, gli dedicherà una canzone per farsi perdonare, tant'è - Moscetta

I Want To Tell You
Harrison esce un pò dal discorso indiano, ma la noia non svanisce con il sitar - Prolissa e boriosa

Got To Get You Into My Life
La sorella più lineare di "Good Day Sunshine" nasce per gioco, ma è un notevole gioco: i fiati si sfiatano a dovere e il pezzo finisce proprio in tempo per non annoiare, Paul strilla e strepita con piacevole vigore - Solare

Tomorrow Never Knows
Lennon dopo un paio di pezzi non da Lennon decide che non si scherza più e tesse una trama ammaliante e decisa a non andarsene più: prende la macchina del tempo fino al 2450, incide questo pezzo, poi torna nel 1966 e lo mette su nastro - Futuristica
And your song will play on wihtout you.
And this world won't forget about you.
Every part of you was in your song.
Now we will carry on, Never without you
Within you Without you
Here comes the sun is about you.
Avatar utente
I am the walrus
Fab4Member
Fab4Member
 
Messaggi: 156
Iscritto il: venerdì 07/12/2007 18:48:59
Località: Roma
Beatle preferito: John

Re: #19 Ott 2011 / Revolver - The Beatles

Messaggioda segretario_90 » mercoledì 19/10/2011 15:35:05

Lo stile di questo tizio mi suona sinistramente familiare.
Sarò lì quando i tuoi sogni saranno spezzati;
per rispondere alle tue preghiere silenziose.
Quando le piccole cose che fai
non riescono bene,
non ti preoccupare, io sarò lì
Avatar utente
segretario_90
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 2612
Iscritto il: giovedì 12/07/2007 10:58:50
Beatle preferito: Tutti e 4!

Re: #19 Ott 2011 / Revolver - The Beatles

Messaggioda Mackenzie » mercoledì 19/10/2011 19:48:14

Te credo, si è iscritto il 07/12/2007.
Avatar utente
Mackenzie
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 6082
Iscritto il: giovedì 25/12/2008 16:57:33
Località: Alone on the hill
Beatle preferito: Tutti e 4!

Re: #19 Ott 2011 / Revolver - The Beatles

Messaggioda lucyinthesky63 » mercoledì 19/10/2011 20:15:28

il fatto è che ricorda qualcun altro
I'm a Blackstar
Gloria
Avatar utente
lucyinthesky63
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 6373
Iscritto il: domenica 30/09/2007 17:46:05
Località: here there and everywhere, in realtà La Spezia
Beatle preferito: Tutti e 4!

Re: #19 Ott 2011 / Revolver - The Beatles

Messaggioda Cristiano » mercoledì 19/10/2011 21:08:45

Io lo perdono solo perchè ha smesso di fumare. :lol:
BACK TO MONO !!
Avatar utente
Cristiano
Fab4Admin
Fab4Admin
 
Messaggi: 11480
Iscritto il: mercoledì 17/03/2004 00:08:46
Località: 3 Savile Row, London
Beatle preferito: George

Re: #19 Ott 2011 / Revolver - The Beatles

Messaggioda I am the walrus » mercoledì 19/10/2011 22:44:31

Vi assicuro che lo stile è IL MIO. Chiunque altro abbia provato a farlo prima di me non è che una bieca imitazione. :laughing6:

Comunque sia scherzi a parte: mi sono registrato qualche anno fa, ma ho scritto pochissimo inizialmente, sono tornato ora con l'onda dell'entusiasmo delle date italiane di Paul, non ho mai scritto con altri account, non sono un troll, se volete credermi bene, altrimenti i problemi non sono miei.

Ora, vogliamo parlare di Beatles? :D
And your song will play on wihtout you.
And this world won't forget about you.
Every part of you was in your song.
Now we will carry on, Never without you
Within you Without you
Here comes the sun is about you.
Avatar utente
I am the walrus
Fab4Member
Fab4Member
 
Messaggi: 156
Iscritto il: venerdì 07/12/2007 18:48:59
Località: Roma
Beatle preferito: John

Re: #19 Ott 2011 / Revolver - The Beatles

Messaggioda Mackenzie » giovedì 20/10/2011 06:50:13

I am the walrus ha scritto:Ora, vogliamo parlare di Beatles? :D


Ci proviamo, siamo qui (anche) per questo :wink:
Comunque ha ragione ragazzi, basta con inutili allusioni.
Avatar utente
Mackenzie
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 6082
Iscritto il: giovedì 25/12/2008 16:57:33
Località: Alone on the hill
Beatle preferito: Tutti e 4!

Re: #19 Ott 2011 / Revolver - The Beatles

Messaggioda MrTwoOfUs » giovedì 20/10/2011 06:58:32

Mi raccontate la storia? Io sono nuovo e mi sarò certamente perso qualcosa...
You and I have memories longer than the road that stretches out ahead...
Club "Amici di Mumbo" - Socio fondatore - Tessera n.1
Avatar utente
MrTwoOfUs
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 9867
Iscritto il: lunedì 27/12/2010 11:39:53
Località: I'll be on my way
Beatle preferito: Tutti e 4!

Re: #19 Ott 2011 / Revolver - The Beatles

Messaggioda Mackenzie » giovedì 20/10/2011 07:04:45

C'era una volta tale GreyGoose...Era (è) molto preparato ma..leggiti qualche suo post e capirai :D
Qui troverai un assaggio viewtopic.php?f=13&t=6405&hilit=greygoose
Avatar utente
Mackenzie
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 6082
Iscritto il: giovedì 25/12/2008 16:57:33
Località: Alone on the hill
Beatle preferito: Tutti e 4!

Re: #19 Ott 2011 / Revolver - The Beatles

Messaggioda I am the walrus » giovedì 20/10/2011 07:28:35

Allora, ho letto i messaggi di tale Greygoose, con me non c'entra proprio un'acca.

Trovo insopportabile il suo tono da professore dall'alto di nulla che magari avete notato anche in me, ma vi assicuro che il mio era solo un atteggiamento scherzoso e sarcastico.

In più adoro i Beatles, ma mi fanno cagare i vari Stockhausen, Zappa, etc etc, senza contare non farei mai una pappardella simil-filosofica così lunga.

Soprattutto perchè non sono così preparato nè ho voglia di esserlo, in ciò che non mi interessa.

Spero che impariate a conoscermi perchè non sono così malvagio come sembro, volevo solo parlare di Beatles con qualcuno che avesse la mia stessa passione, non volevo nè voglio creare problemi, in tal caso non scriverò più.

Ora direi che abbiamo parlato anche troppo (e off topic) di questa stupidaggine.
And your song will play on wihtout you.
And this world won't forget about you.
Every part of you was in your song.
Now we will carry on, Never without you
Within you Without you
Here comes the sun is about you.
Avatar utente
I am the walrus
Fab4Member
Fab4Member
 
Messaggi: 156
Iscritto il: venerdì 07/12/2007 18:48:59
Località: Roma
Beatle preferito: John

Re: #19 Ott 2011 / Revolver - The Beatles

Messaggioda Mackenzie » giovedì 20/10/2011 09:05:51

Infatti! Con quest'ultimo post chiudiamo definitivamente la questione please!
Avatar utente
Mackenzie
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 6082
Iscritto il: giovedì 25/12/2008 16:57:33
Località: Alone on the hill
Beatle preferito: Tutti e 4!

Re: #19 Ott 2011 / Revolver - The Beatles

Messaggioda I am the walrus » venerdì 21/10/2011 08:55:15

Comunque mi sono accorto che in tutto ciò non ho inserito il mio voto.

Un bel 9.5 e non se ne parli più.
And your song will play on wihtout you.
And this world won't forget about you.
Every part of you was in your song.
Now we will carry on, Never without you
Within you Without you
Here comes the sun is about you.
Avatar utente
I am the walrus
Fab4Member
Fab4Member
 
Messaggi: 156
Iscritto il: venerdì 07/12/2007 18:48:59
Località: Roma
Beatle preferito: John

Re: #19 Ott 2011 / Revolver - The Beatles

Messaggioda Danyssima » sabato 22/10/2011 20:34:30

Come ieri tentai di scrivere (e poi persi tutto), ho riascoltato Revolver per qualche giorno consecutivo.
Ovviamente grande, grandissimo album!
Ho riscoperto la sublime Taxman, la conturbante She Said She Said e la musicale I Want to Tell You.
Annovero nuovamente fra le mie preferite I'm Only Sleeping che, in passato, ahimè, fu correlata ad un bruttissimo periodo della mia vita a causa di una serie di circostanze. Per anni non sono riuscita ad ascoltarla...
Ammetto di non reggere moltissimo I Love You to :roll:
Le mccartiane Eleanor Rigby, Here, There and Everywhere (che fra l'altro lo stesso Paul ammise di considerare uno dei suoi migliori lavori...) e For No One non hanno bisogno di presentazioni, credo siano dei capolavori!
Yellow Submarine non si tocca! La amo! Fra l'altro, mentre sono in macchina, la canto sempre a squarciagola :D
Di And Your Bird Can Sing continuo a preferire la versione dell'Anthology dove si ammazzano dalle risate: è un toccasana quando sei giù di corda!
Insomma è un signor album e sono d'accordo con chi lo consiglia come primo ascolto per i nuovi adepti, proprio perchè lo considero l'essenza del gruppo, il loro genio sta crescendo (basti considerare la Tomorrow Never Knows che chiude il tutto...) ...
"Ho nostalgia di tutto, anche delle cose che non ho vissuto" (Ferdinando Pessoa)
Veny Vidy Dany
Ambasciatrice ufficiale di fab4fans :D
Avatar utente
Danyssima
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 4486
Iscritto il: venerdì 04/11/2005 12:22:25
Beatle preferito: Tutti e 4!

Re: #19 Ott 2011 / Revolver - The Beatles

Messaggioda MrTwoOfUs » domenica 23/10/2011 08:11:04

Mackenzie ha scritto:C'era una volta tale GreyGoose...Era (è) molto preparato ma..leggiti qualche suo post e capirai :D
Qui troverai un assaggio viewtopic.php?f=13&t=6405&hilit=greygoose

:oops:
You and I have memories longer than the road that stretches out ahead...
Club "Amici di Mumbo" - Socio fondatore - Tessera n.1
Avatar utente
MrTwoOfUs
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 9867
Iscritto il: lunedì 27/12/2010 11:39:53
Località: I'll be on my way
Beatle preferito: Tutti e 4!

PrecedenteProssimo

Torna a The Beatles...Step by Step

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite