Revolution

Parliamo insieme delle caratteristiche e delle peculiarità dei testi delle canzoni dei Beatles!

Moderatori: MrTwoOfUs, agrasso, Cristiano, John Paul

Messaggioda LennonForever » mercoledì 27/09/2006 22:47:13

voi dite che Lennon x qualche anno prese in considerzione la rivoluzione: ma non è stato sempre (e dico sempre) un pacifista???
Lennon: un mito senza tempo!
Avatar utente
LennonForever
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 1381
Iscritto il: domenica 07/05/2006 14:20:27
Località: Nutopia
Beatle preferito: John

Messaggioda harigirl » giovedì 28/09/2006 05:36:47

paulèmorto ha scritto:voi dite che Lennon x qualche anno prese in considerzione la rivoluzione: ma non è stato sempre (e dico sempre) un pacifista???


Leggere testo, please. :wink:

You say you want a revolution
Well you know
We all want to change the world
You tell me that it's evolution
Well you know
We all want to change the world
But when you talk about destruction
Don't you know you can count me out in

You say you got a real solution
Well you know
We don't all love to see the plan
You ask me for a contribution
Well you know
We're doing what we can
But if you want money for people with minds that hate
All I can tell you is brother you have to wait

You say you'll change the constitution
Well you know
We all love to change your head
You tell me it's the institution
Well you know
You better free your mind instead
But if you go carrying pictures of Chairman Mao
You ain't going to make it with anyone anyhow

Non mi sembra di poter dire che Lennon era per la rivoluzione, semmai è vero il contrario. :)
I Love GEORGE!!
Avatar utente
harigirl
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 1692
Iscritto il: giovedì 14/09/2006 07:45:43
Beatle preferito: George

Messaggioda MaxFrames » giovedì 28/09/2006 08:37:16

Tre anni dopo vestiva in mimetica e cantava "Power to the people".
Era una delle poche persone che riuscivano ad essere contemporaneamente pro e contro l'uso della forza.
Si defini' un violento che proprio perche' violento capiva le ragioni della non violenza. Aveva ragione.
"But when you talk about destruction, don't you know that you can't count me (OUT).... (IN)....."
It's just a rock group that split up, it's nothing important – you can have all the records if you want to reminisce.
Avatar utente
MaxFrames
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 3753
Iscritto il: martedì 18/11/2003 12:32:09
Beatle preferito: Tutti e 4!

Messaggioda Ybgir Ronaele » giovedì 28/09/2006 10:33:09

paulèmorto ha scritto:voi dite che Lennon x qualche anno prese in considerzione la rivoluzione: ma non è stato sempre (e dico sempre) un pacifista???


Ti sbagli paulèmorto, John non è stato sempre (E dico sempre-sempre) un pacifista.
Questa è l'immagine superficiale che i media danno di lui.

Non era pacifista quando faceva il bullo per le strade di Liverpool, anzi arrivava a vertici di quasi-delinquenza.
Non era pacifista quando ad una semplice festa di compleanno di Paul diede uno sganassone in faccia a Bob Wooler solo perchè questi aveva insinuato una relazione omo con Brian.
Non mi sembrava così pacifista quando sputava veleno nelle canzoni all'indirizzo di varie persone, tra le quali il suo ex-amico per la pelle Paul McCartney.
Non era così pacifista nel suo periodo più politicizzato, nel 1968 e tra il 1971 ed il 1972.

In mezzo a tutti questi periodi, era pacifista.
A volte non era nè pacifista nè aggressivo, era semplicemente ubriaco -Vedasi anni 1973-1974-.

Diciamo che Lennon era per l'alternanza....
It's awfully considerate of you to think of me here

A Hard Day's Night FUN club, tessera n.03
Club "AMICI DI MUMBO", tessera n.06
Avatar utente
Ybgir Ronaele
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 9341
Iscritto il: lunedì 22/03/2004 14:59:44
Località: Cavendish Avenue......................... San Giorgio Su Legnano -Milano-
Beatle preferito: Paul

Messaggioda Ybgir Ronaele » giovedì 28/09/2006 10:38:42

harigirl ha scritto:
paulèmorto ha scritto:voi dite che Lennon x qualche anno prese in considerzione la rivoluzione: ma non è stato sempre (e dico sempre) un pacifista???


Leggere testo, please. :wink:

You say you want a revolution
Well you know
We all want to change the world
You tell me that it's evolution
Well you know
We all want to change the world
But when you talk about destruction
Don't you know you can count me out in

Non mi sembra di poter dire che Lennon era per la rivoluzione, semmai è vero il contrario. :)


Peccato che proprio la versione del testo che hai postato tu, Hari, ovvero quella di Revolution One, sia quella in cui lui era per la rivoluzione.
Il passaggio più importante è proprio quel "You can count me out.. In" in cui John corregge l'"out" in un "in", quindi tende a precisare che lui è a favore. In Revolution John corregge il tiro lasciando il solo "out".
In più, anche altri passaggi del testo differiscono tra questa versione e quella del singolo -La "non numerata", diciamo"- rendendo questa versione assai diversa nello spirito.
It's awfully considerate of you to think of me here

A Hard Day's Night FUN club, tessera n.03
Club "AMICI DI MUMBO", tessera n.06
Avatar utente
Ybgir Ronaele
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 9341
Iscritto il: lunedì 22/03/2004 14:59:44
Località: Cavendish Avenue......................... San Giorgio Su Legnano -Milano-
Beatle preferito: Paul

Messaggioda MaxFrames » giovedì 28/09/2006 10:59:38

Ybgir Ronaele ha scritto:Non era pacifista quando faceva il bullo per le strade di Liverpool, anzi arrivava a vertici di quasi-delinquenza.
Non era pacifista quando ad una semplice festa di compleanno di Paul diede uno sganassone in faccia a Bob Wooler solo perchè questi aveva insinuato una relazione omo con Brian.
Non mi sembrava così pacifista quando sputava veleno nelle canzoni all'indirizzo di varie persone, tra le quali il suo ex-amico per la pelle Paul McCartney.
...
A volte non era nè pacifista nè aggressivo, era semplicemente ubriaco -Vedasi anni 1973-1974-.

"Violento" e "Guerrafondaio" sono due cose diverse, come "Pacifico" e "Pacifista". Si puo' essere violenti e pacifisti (come, in linea di massima, Lennon che pero' appunto ha avuto periodi non pacifisti) oppure pacifici e guerrafondai ("armiamoci e partite").
It's just a rock group that split up, it's nothing important – you can have all the records if you want to reminisce.
Avatar utente
MaxFrames
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 3753
Iscritto il: martedì 18/11/2003 12:32:09
Beatle preferito: Tutti e 4!

Messaggioda harigirl » giovedì 28/09/2006 11:06:57

Uffa, ma ne sapete sempre una più del diavolo. :?
Io ho sempre interpretato il testo di Revolution non a favore della rivoluzione, poi in altri periodi Lennon avrà avuto i suoi alti e bassi. Del resto io amo sempre ripetere che solo gli stupidi non cambiano mai idea. 8)
I Love GEORGE!!
Avatar utente
harigirl
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 1692
Iscritto il: giovedì 14/09/2006 07:45:43
Beatle preferito: George

Messaggioda FrankZuppa » giovedì 28/09/2006 11:15:46

lennon stesso non ha ancora capito se quella canzone è a favore o contro la rivoluzione.

ogni tanto lo si sente mormorare ancora tra sè e sè "out", "in", "out", "in", "out", "in".
"And ultimately...
who gives a fuck anyway"
FrankZuppa
Fab4Guru
Fab4Guru
 
Messaggi: 734
Iscritto il: venerdì 07/01/2005 16:42:03

Messaggioda Ybgir Ronaele » giovedì 28/09/2006 11:25:20

harigirl ha scritto:Uffa, ma ne sapete sempre una più del diavolo. :?


Il diavolo non è mai stato un grande fan dei Beatles.
Si interessa, ma dovrebbe applicarsi di più.
It's awfully considerate of you to think of me here

A Hard Day's Night FUN club, tessera n.03
Club "AMICI DI MUMBO", tessera n.06
Avatar utente
Ybgir Ronaele
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 9341
Iscritto il: lunedì 22/03/2004 14:59:44
Località: Cavendish Avenue......................... San Giorgio Su Legnano -Milano-
Beatle preferito: Paul

Messaggioda jpgr » giovedì 28/09/2006 11:31:13

Ybgir Ronaele ha scritto:
paulèmorto ha scritto:voi dite che Lennon x qualche anno prese in considerzione la rivoluzione: ma non è stato sempre (e dico sempre) un pacifista???


Ti sbagli paulèmorto, John non è stato sempre (E dico sempre-sempre) un pacifista.
Questa è l'immagine superficiale che i media danno di lui.

Non era pacifista quando faceva il bullo per le strade di Liverpool, anzi arrivava a vertici di quasi-delinquenza.
Non era pacifista quando ad una semplice festa di compleanno di Paul diede uno sganassone in faccia a Bob Wooler solo perchè questi aveva insinuato una relazione omo con Brian.
Non mi sembrava così pacifista quando sputava veleno nelle canzoni all'indirizzo di varie persone, tra le quali il suo ex-amico per la pelle Paul McCartney.
Non era così pacifista nel suo periodo più politicizzato, nel 1968 e tra il 1971 ed il 1972.

In mezzo a tutti questi periodi, era pacifista.
A volte non era nè pacifista nè aggressivo, era semplicemente ubriaco -Vedasi anni 1973-1974-.

Diciamo che Lennon era per l'alternanza....



Ybgir,

ti quoto alla grande :)

Del resto anche Paul ha sempre avuto molte perplessità sul concetto di John pacifista :).

John ha dichiarato (vedi Anthology) che essendo "anche lui" un uomo poteva cambiare spesso idea......A-wop-bop-a-loo-lop a-lop bam boo :).

Jpgr
He's a poet he's a picker he's a prophet he's a pusher
He's a pilgrim and a preacher and a problem when he's stoned
He's a walking contradiction partly truth and partly fiction
Taking every wrong direction on his lonely way back home
Avatar utente
jpgr
Fab4Senior
Fab4Senior
 
Messaggi: 496
Iscritto il: sabato 18/02/2006 19:55:58
Località: Nutopia

Messaggioda harigirl » giovedì 28/09/2006 12:46:21

FrankZuppa ha scritto:lennon stesso non ha ancora capito se quella canzone è a favore o contro la rivoluzione.


Giusto Zuppa, e lo vogliamo capire noi? :D
Credo che il testo si presti a diverse interpretazioni, la mia forse era la più semplicistica. :?

jpgr ha scritto:John ha dichiarato (vedi Anthology) che essendo "anche lui" un uomo poteva cambiare spesso idea......A-wop-bop-a-loo-lop a-lop bam boo :).

Jpgr


Che poi è quello che sostengo io, e lo ripeto perchè ne faccio il mio manifesto: solo gli stupidi non cambiano mai idea. :)
I Love GEORGE!!
Avatar utente
harigirl
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 1692
Iscritto il: giovedì 14/09/2006 07:45:43
Beatle preferito: George

Messaggioda LennonForever » giovedì 28/09/2006 12:46:55

Ybgir Ronaele ha scritto:
paulèmorto ha scritto:voi dite che Lennon x qualche anno prese in considerzione la rivoluzione: ma non è stato sempre (e dico sempre) un pacifista???


Ti sbagli paulèmorto, John non è stato sempre (E dico sempre-sempre) un pacifista.
Questa è l'immagine superficiale che i media danno di lui.

Non era pacifista quando faceva il bullo per le strade di Liverpool, anzi arrivava a vertici di quasi-delinquenza.Non era pacifista quando ad una semplice festa di compleanno di Paul diede uno sganassone in faccia a Bob Wooler solo perchè questi aveva insinuato una relazione omo con Brian.
Non mi sembrava così pacifista quando sputava veleno nelle canzoni all'indirizzo di varie persone, tra le quali il suo ex-amico per la pelle Paul McCartney.
Non era così pacifista nel suo periodo più politicizzato, nel 1968 e tra il 1971 ed il 1972.
In mezzo a tutti questi periodi, era pacifista.
A volte non era nè pacifista nè aggressivo, era semplicemente ubriaco -Vedasi anni 1973-1974-.

Diciamo che Lennon era per l'alternanza....


2 cose: faceva reati nelle strade di liverpool (eventualmente di quale tipo)? quindi quando scrisse imagine non era pacifista???
Lennon: un mito senza tempo!
Avatar utente
LennonForever
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 1381
Iscritto il: domenica 07/05/2006 14:20:27
Località: Nutopia
Beatle preferito: John

Messaggioda FrankZuppa » giovedì 28/09/2006 13:02:10

guardava i passanti in maniera molto minacciosa.
"And ultimately...
who gives a fuck anyway"
FrankZuppa
Fab4Guru
Fab4Guru
 
Messaggi: 734
Iscritto il: venerdì 07/01/2005 16:42:03

Messaggioda jpgr » giovedì 28/09/2006 13:04:19

paulèmorto ha scritto:
2 cose: faceva reati nelle strade di liverpool (eventualmente di quale tipo)? quindi quando scrisse imagine non era pacifista???



1) John da adolescente era spesso coinvolto in risse e in vari atti vandalici (tipo distruzione cabine telefoniche).
Non parliamo poi di Amburgo.

2) Diciamo che lo spirito pacifista lo stava lasciando :). Tenendo presente che nell'album Imagine aveva inserito sia l'omonima canzone (ispirata da un libro di Yoko!!!) sia la crudele How do you sleep che Crippled Inside, si deduce dal suo lavoro che effettivamente non era poi così pacifista.

Jpgr
He's a poet he's a picker he's a prophet he's a pusher
He's a pilgrim and a preacher and a problem when he's stoned
He's a walking contradiction partly truth and partly fiction
Taking every wrong direction on his lonely way back home
Avatar utente
jpgr
Fab4Senior
Fab4Senior
 
Messaggi: 496
Iscritto il: sabato 18/02/2006 19:55:58
Località: Nutopia

Messaggioda harigirl » giovedì 28/09/2006 16:33:08

Sono l'avvocato difensore di John adolescente, suvvia cosa avrà mai fatto di così 'rivoluzionario' che qualsiasi altro adolescente in quel di Liverpool anni '50 non avrà abitualmente fatto? :roll:
Da quì a classificarlo come delinquente abituale ce ne vuole, che sarà mai qualche cabina telefonica bruciate o qualche sana rissa?! :wink:
I Love GEORGE!!
Avatar utente
harigirl
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 1692
Iscritto il: giovedì 14/09/2006 07:45:43
Beatle preferito: George

PrecedenteProssimo

Torna a The Word

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti