My mother was of the sky ...

Parliamo insieme delle caratteristiche e delle peculiarità dei testi delle canzoni dei Beatles!

Moderatori: MrTwoOfUs, agrasso, Cristiano, John Paul

My mother was of the sky ...

Messaggioda alifib » giovedì 19/07/2007 21:58:55

Perdonatemi, ma quel video di Yer blues al Rock and Roll Circus (1968), con John che suona con Eric Clapton, Richards degli Stones e il batterista di Jimi Hendrix, mi ha stravolto positivamente l´intera giornata ... :lol:

Ho riflettuto per la prima volta su questi versi:

"My mother was of the sky
My father was of the earth
But I am of the universe"

Trad: "Mia madre era del cielo
mio padre era della terra
ma io sono dell´universo"


Non ci avevo mai fatto molto caso ... Ora sono tra i miei versi preferiti della produzione Beatles ...

Io ci leggo molto dietro a questi 3 brevi versi ... Voi cosa ci leggete?

Pciukkk

Claudia
FOTO

All the world is birthday cake ... So take a piece but not too much!
Avatar utente
alifib
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 4906
Iscritto il: sabato 20/03/2004 11:13:12
Beatle preferito: John

Messaggioda alifib » venerdì 27/07/2007 22:30:47

ok, allora ci provo io ...

"My mother was of the sky": la metafora del cielo associata alla madre ricompare in Julia, dove la protagonista ha "hair of floating sky", capelli di cielo fluttuante. La madre vista come essere "celeste", non piú di questa terra ma per lui immortale, viene contrapposta al padre.

"My father was of the earth": il padre Alf, che l´ha abbandonato da piccolo, é evidentemente un essere della terra, imperfetto e corruttibile, che si colloca quindi ad un livello letterale e metaforico piú basso rispetto a sua madre.

"But I am of the universe": dall´unione della terra e del cielo (inteso come tutto lo spazio che c´e´ aldilá della Terra) non puo´ che scaturire l´universo , inteso come una creatura in parte terrena e in parte celeste, quindi con qualitá superiori ai "comuni mortali" (l´ispirazione? La capacitá compositiva?) ma anche con difetti ed imperfezioni.

Il fatto che John si senta parte dell´universo si puo´ intendere anche cosmopolitamente, come il suo sentirsi uomo tra gli uomini, e forse, con un po´ di consapelvolezza obiettiva ed un po´ immodesta, anche "patrimonio" comune a tutti gli uomini.

Ho sparato un sacco di cavolate, :lol: , ma almeno cosi´ si puo´aprire una discussione. :D

Pciukkkk

Claudia
FOTO

All the world is birthday cake ... So take a piece but not too much!
Avatar utente
alifib
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 4906
Iscritto il: sabato 20/03/2004 11:13:12
Beatle preferito: John

Messaggioda segretario_90 » sabato 28/07/2007 08:31:52

Eh sì, è friustrante quando siapre un topic e nessuno ti risponde... comunque la tua analisi misembra corretta e anche condivisibile, ma non vorrei che ancora una volta andassimo troppo lontano... per la serie "erano solo delle parole che suonavano bene insieme..." oppure "grazie per avermi fatto capire cosa volevo dire con la mia canzone..."
Sarò lì quando i tuoi sogni saranno spezzati;
per rispondere alle tue preghiere silenziose.
Quando le piccole cose che fai
non riescono bene,
non ti preoccupare, io sarò lì
Avatar utente
segretario_90
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 2612
Iscritto il: giovedì 12/07/2007 10:58:50
Beatle preferito: Tutti e 4!

Messaggioda alifib » sabato 28/07/2007 08:52:26

Hai ragione anche tu ... :)

Pero´, a questo punto, allora l´intera sezione "The word" non ha alcun senso ... :)

Perché esprimere la propria interpretazione personale di versi di canzoni, se per gli autori stessi erano solo parole che suonavano bene insieme?

Che inutile sezione! CANCELLIAMOLA! :lol:

Pciukkk

Claudia
FOTO

All the world is birthday cake ... So take a piece but not too much!
Avatar utente
alifib
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 4906
Iscritto il: sabato 20/03/2004 11:13:12
Beatle preferito: John

Messaggioda segretario_90 » sabato 28/07/2007 09:39:32

E' una questione a dir poco filosofica-filologica... :D

che io ovviamente NON risolverò :D
Sarò lì quando i tuoi sogni saranno spezzati;
per rispondere alle tue preghiere silenziose.
Quando le piccole cose che fai
non riescono bene,
non ti preoccupare, io sarò lì
Avatar utente
segretario_90
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 2612
Iscritto il: giovedì 12/07/2007 10:58:50
Beatle preferito: Tutti e 4!

Re: My mother was of the sky ...

Messaggioda billy shears » domenica 18/11/2007 20:43:47

interessante, come interpretazione! non ci avevo mai pensato :wink:

a me piace da matto invece il verso prima del cambio di tempo, quello che fa

"black cloud 'cross my mind
blue mist 'cross my soul
feel so suicidal
even hate my rock and roll"

...una chiara :mrgreen: anticipazione del periodo in cui sparerà a zero su tutta la produzione Beatles :mrgreen: :mrgreen:

ciao
Ema.
I have to admit it's getting better
it's getting better all the time
(it can't get no worse!)
Avatar utente
billy shears
Fab4Newbie
Fab4Newbie
 
Messaggi: 22
Iscritto il: sabato 08/10/2005 15:53:57
Località: Alessandria

Re: My mother was of the sky ...

Messaggioda Sgt. Pepper 88 » giovedì 22/11/2007 13:38:39

E' vero!!!Anche io ho visto quel video del circus ma non avevo mai fatto caso a quei versi!!! :) Grazie..sono davvero bellissimi,e probabilmente ci sta tutta la tua interpretazione alifib!!!
I've got a feeling...A feeling i can't hide,oh no......
Avatar utente
Sgt. Pepper 88
Fab4Master
Fab4Master
 
Messaggi: 980
Iscritto il: sabato 25/08/2007 20:31:34
Beatle preferito: Tutti e 4!

Re: My mother was of the sky ...

Messaggioda Lovelyrita » domenica 03/05/2009 10:20:11

di Lovelyrita » sabato 02/05/2009 19:52:47
http://www.youtube.com/watch?v=LAjdRHzH4M8
http://www.youtube.com/watch?v=KwkvwmYE ... re=related
Yer blues by Dirty Mac

Come avete già citato, la formazione dei Dirty Mac, che suonò per il Rock'n'roll circus, era così composta:
John Lennon, guitar and vocals
Eric Clapton, lead guitar
Keith Richards, bass
Mitch Mitchell, batterista di Jimi Hendrix Experience

formazione di tutto rispetto, che nel video che ho trovato viene presentata da due scherzosi Lennon e Jagger.
Qual'è la vostra opinione tecnica su questo pezzo, così diverso da quello dei Fab?
Per John era un blues satirico, ma gli piaceva tanto che il brano fu l'unico dei Fab ad essere poi registrata con la Plastic Ono Band per Live Peace in Toronto

Per quanto riguarda il commento al testo, brava ALIFIB: sono perfettamente d'accordo. E' una canzone stupenda
Ultima modifica di Lovelyrita il lunedì 04/05/2009 13:28:37, modificato 1 volta in totale.
Living is easy with eyes closed,
misunderstanding all you see
Avatar utente
Lovelyrita
Fab4Guru
Fab4Guru
 
Messaggi: 727
Iscritto il: venerdì 09/01/2009 10:58:34

Re: My mother was of the sky ...

Messaggioda lucyinthesky63 » domenica 03/05/2009 15:03:04

il pezzo a me piace moltissimo, all'interno del White Album ,poi ci sta benissimo.
per quanto rigurada il verso citato da Alifib, ci ho sempre dato anch'io un'interpretazione del genere, o meglio:
my mother was of the sky: sua madre era morta e quindi, "in cielo". Di sicuro lui la idealizzava.....
my father was of the earth: suo babbo invece era vivo, quindi sulla terra. Ma John non lo vedeva mai, fra i due non c'era proprio rapporto. Non poteva dire altro di più su di lui;
But I am of the universe: John sa di essere famosissimo un po' dovunque, e si sente di appartenere a tutti in quanto artista famoso. E poi si sente "nell'universo" forse nel senso di essere cosmicamente consapevole come, pare, che predicasse il Maharishi.......(questa l'ho un po' azzardata, ho fatto un collegamento ispirato da una canzone di Paul, non mi scuiate, è una mia supposizione :? )
I'm a Blackstar
Gloria
Avatar utente
lucyinthesky63
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 6373
Iscritto il: domenica 30/09/2007 17:46:05
Località: here there and everywhere, in realtà La Spezia
Beatle preferito: Tutti e 4!

Re: My mother was of the sky ...

Messaggioda HarryBudiniFan » domenica 03/05/2009 15:47:59

ti scuio.

ad ogni modo, se suo padre era ancora vivo (e lo era), non ha molto senso riferirsi a lui al passato.
HarryBudiniFan
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 8286
Iscritto il: giovedì 01/01/2009 02:05:18

Re: My mother was of the sky ...

Messaggioda lucyinthesky63 » domenica 03/05/2009 21:05:40

HarryBudini ha scritto:ti scuio.

cacchiarola! mi sembrava che ci fosse qualcosa che non andasse....e dire che l'ho anche riletto.....

HarryBudini ha scritto:ad ogni modo, se suo padre era ancora vivo (e lo era), non ha molto senso riferirsi a lui al passato.

avendo rotto ogni rapporto col padre aveva sì un senso parlarne al passato...del resto NE parla al passato, oggettivamente
I'm a Blackstar
Gloria
Avatar utente
lucyinthesky63
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 6373
Iscritto il: domenica 30/09/2007 17:46:05
Località: here there and everywhere, in realtà La Spezia
Beatle preferito: Tutti e 4!

Re: My mother was of the sky ...

Messaggioda HarryBudiniFan » domenica 03/05/2009 22:08:58

chiaramente c'è un "was".

ma s'intende: non ha molto senso riferirsi a lui al passato in relazione all'interpretazione da te espressa.

(traduzione: era ancora "della terra", nell'esatto momento in cui scriveva il verso, e nell'esatto momento in cui lo cantava).
HarryBudiniFan
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 8286
Iscritto il: giovedì 01/01/2009 02:05:18

Re: My mother was of the sky ...

Messaggioda Lovelyrita » lunedì 04/05/2009 08:27:39

Quoto Alifib ( perdonami Alifib di aver riesumato questo vecchio vostro topic):
"My father was of the earth": il padre Alf, che l´ha abbandonato da piccolo, é evidentemente un essere della terra, imperfetto e corruttibile, che si colloca quindi ad un livello letterale e metaforico piú basso rispetto a sua madre.

Se aggiungiamo il fatto che, come ha detto Gloria, il padre non era fisicamente e spiritualmente presente, ecco che egli diventa, nell'immaginario lennoniano, una figura evanescente, del passato, causa quindi delle sue debolezze ed insicurezze; se aggiungiamo la morte improvvisa e traumatica della madre, la presenza autoritaria della zia Mimi, abbiamo le cause della sua personalità tormentata e ribelle, che affiora di tanto in tanto in testi che abbiamo in passato esaminato; questa fragilità di John lo ha portato indubbiamente ad essere schiavo della droga in modo pesante. Poichè il suo pessimismo non era confortato, come nel caso di George, da una profonda spiritualità, questa è la differenza sostanziale, secondo me, tra i due Beatles che, se vogliamo, rappresentano "the dark side " del quartetto, e che ci hanno regalato pezzi stupendi; per coincidenza, o tragica fatalità, entrambi mancati precocemente :(
Living is easy with eyes closed,
misunderstanding all you see
Avatar utente
Lovelyrita
Fab4Guru
Fab4Guru
 
Messaggi: 727
Iscritto il: venerdì 09/01/2009 10:58:34

Re: My mother was of the sky ...

Messaggioda HarryBudiniFan » martedì 05/05/2009 10:08:17

"lennon era dell'universo perchè si considerava dio".
HarryBudiniFan
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 8286
Iscritto il: giovedì 01/01/2009 02:05:18

Re: My mother was of the sky ...

Messaggioda segretario_90 » mercoledì 17/06/2009 21:25:50

"Ma solo nei giorni festivi"
Sarò lì quando i tuoi sogni saranno spezzati;
per rispondere alle tue preghiere silenziose.
Quando le piccole cose che fai
non riescono bene,
non ti preoccupare, io sarò lì
Avatar utente
segretario_90
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 2612
Iscritto il: giovedì 12/07/2007 10:58:50
Beatle preferito: Tutti e 4!


Torna a The Word

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron