Il nonsense nelle canzoni dei Beatles

Parliamo insieme delle caratteristiche e delle peculiarità dei testi delle canzoni dei Beatles!

Moderatori: MrTwoOfUs, agrasso, Cristiano, John Paul

Messaggioda Ybgir Ronaele » lunedì 04/09/2006 12:40:32

Secondo me si tratta di un tentativo di tornare ad una dimensione bambinesca, con un testo volutamente semplicissimo e naif, come scritto da un bambino che cerca di raccontare l'eterna lotta tra gli opposti alla sua fanciullesca maniera...
Quest'ipotesi è anche stata data in un altro libro, ed io la ritengo la più appropriata -Ma è sempre un'opinione personale..-.
It's awfully considerate of you to think of me here

A Hard Day's Night FUN club, tessera n.03
Club "AMICI DI MUMBO", tessera n.06
Avatar utente
Ybgir Ronaele
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 9341
Iscritto il: lunedì 22/03/2004 14:59:44
Località: Cavendish Avenue......................... San Giorgio Su Legnano -Milano-
Beatle preferito: Paul

Messaggioda terry » lunedì 04/09/2006 12:48:46

..io sono daccordo con astrid e alifib..fino ad ora è l'interpretazione migliore che ho sentito...e anche la più significativa :D
nothing's gonna change my world
Avatar utente
terry
Fab4Master
Fab4Master
 
Messaggi: 943
Iscritto il: giovedì 29/06/2006 11:19:08

Messaggioda Ian Iachimoe » giovedì 12/10/2006 13:26:03

MaxFrames ha scritto:In She came in through il nonsense c'e', ma e' limitato all'effettivamente oscura (e qui benvenute le interpretazioni) allusione al cucchiaino d'argento.


Qualche anno fa avevo sentito due possibili interpretazioni: quella scontata al cucchiaio utilizzato dai tossicodipendenti (ok, ma che c'entra con la canzone?) e la seconda che si riferisce all'eiaculazione maschile.
Tra l'altro i Loovin' Sponful, gruppo americano fine anni 60 hanno tratto il loro nome da questa storia.

Anche in "With a little help from my friends" c'è una frase stile nonsense:
"What do you see when you turn out the light? I can't tell you but I know it's mine".
Paul stesso in "Many Years From Now" libro scritto dal suo amico Barry Miles dà una spiegazione davvero....terra terra!
Avatar utente
Ian Iachimoe
Fab4Member
Fab4Member
 
Messaggi: 104
Iscritto il: sabato 07/10/2006 17:58:16

Messaggioda MaxFrames » giovedì 12/10/2006 17:18:05

Ma infatti quest'ultima io l'ho sempre vista come una goliardata. "Scriviamo questa cosa, nessuno lo capira' mai!" Me li vedo a sghignazzare. Invece il cucchiaino d'argento... mah!
It's just a rock group that split up, it's nothing important – you can have all the records if you want to reminisce.
Avatar utente
MaxFrames
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 3753
Iscritto il: martedì 18/11/2003 12:32:09
Beatle preferito: Tutti e 4!

Messaggioda Abbeyroad » venerdì 13/10/2006 14:02:08

Non so se qualcuno l'ha già detto, ma ce n'è uno pure in "Hey Jude" e precisamente nel verso "the movement you need is on your shoulder".
Living is easy with eyes closed
Avatar utente
Abbeyroad
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 1528
Iscritto il: lunedì 04/09/2006 15:34:04
Località: Sardegna
Beatle preferito: Paul

Messaggioda terry » venerdì 13/10/2006 14:09:44

..ad essere sincera non ho mai capito il significato di helter skelter.. :roll:
nothing's gonna change my world
Avatar utente
terry
Fab4Master
Fab4Master
 
Messaggi: 943
Iscritto il: giovedì 29/06/2006 11:19:08

Messaggioda Abbeyroad » venerdì 13/10/2006 14:10:44

Vuoi che ti metta la traduzione?
Living is easy with eyes closed
Avatar utente
Abbeyroad
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 1528
Iscritto il: lunedì 04/09/2006 15:34:04
Località: Sardegna
Beatle preferito: Paul

Messaggioda terry » venerdì 13/10/2006 14:11:56

Abbeyroad ha scritto:Vuoi che ti metta la traduzione?


ma scherzi o dici davvero?.. :) al massimo mandami un mp! :)
nothing's gonna change my world
Avatar utente
terry
Fab4Master
Fab4Master
 
Messaggi: 943
Iscritto il: giovedì 29/06/2006 11:19:08

Re: Il nonsense nelle canzoni dei Beatles

Messaggioda FollowTheSun » lunedì 26/11/2007 00:20:53

Perché Hey Jude è un non-sense? il titolo originario doveva essere Hey Jules, riferito al figlio di John... o almeno così Paul dice in Anthology.
There’s a place where I can go when I feel low, when I feel blue, and it’s my mind and there’s no time when I’m alone.
Avatar utente
FollowTheSun
Fab4Junior
Fab4Junior
 
Messaggi: 91
Iscritto il: sabato 27/10/2007 23:27:16
Località: Tra le stelle, la luna e il sole... alle porte di un vulcano
Beatle preferito: Ringo

Re: Il nonsense nelle canzoni dei Beatles

Messaggioda Dear Prudence » lunedì 26/11/2007 00:55:00

Ma Abbeyroad parla solo di un verso e non di tutta la canzone...io invece vorrei che qualcuno mi spiegasse il significato di come together :lol:
Dear Prudence open up your eyes
Dear Prudence see the sunny skies
The wind is low the birds will sing
that you are part of everything
Dear Prudence won't you open up your eyes?
Avatar utente
Dear Prudence
Fab4Member
Fab4Member
 
Messaggi: 150
Iscritto il: martedì 30/10/2007 01:09:52
Beatle preferito: John

Re: Il nonsense nelle canzoni dei Beatles

Messaggioda Sgt. Pepper 88 » lunedì 26/11/2007 13:19:58

Paperback writer:
"it's a dirty story of a dirty man,
and his cleaning wife doesn't understand".....cioe'.....non ha senso!

While my guitar gently weeps:
gia' soltanto per il titolo...ma che vuol dire"mentre la mia chuitarra piange dolcemente???"Boh,io su questo testo soprattutto non ho mai capito niente....

Dig it:
le frasi che si susseguono non hanno alcun senso e non sono legate logicamente da niente.....
I've got a feeling...A feeling i can't hide,oh no......
Avatar utente
Sgt. Pepper 88
Fab4Master
Fab4Master
 
Messaggi: 980
Iscritto il: sabato 25/08/2007 20:31:34
Beatle preferito: Tutti e 4!

Re: Il nonsense nelle canzoni dei Beatles

Messaggioda Mothernature » lunedì 26/11/2007 13:33:41

Sgt. Pepper 88 ha scritto:While my guitar gently weeps:
gia' soltanto per il titolo...ma che vuol dire"mentre la mia chuitarra piange dolcemente???"Boh,io su questo testo soprattutto non ho mai capito niente....


Che poi mi pare tutt'altro che nonsense.
Il testo è un insieme di frasi spesso slegate l'una dall'altra, ma niente che si possa paragonare a brani dal testo surreale citati in precedenza.
Il titolo fu scelto più o meno per caso da Harrison, e descrive l'immagine del suono della chitarra stessa.
Come avrai notato, l'assolo di chitarra claptoniano rende esattamente l'idea di un suono "piangente".
"Il perchè piangesse poi, dovremo chiederlo a Pattie".
Ultima modifica di Mothernature il lunedì 26/11/2007 14:25:49, modificato 2 volte in totale.
[Come to the dark side. We have cookies.]


Silly people run around they worry me
and never ask me why they don't get past my door.
I'm taking my time for a number of things
that weren't important yesterday.
And I still go.

Avatar utente
Mothernature
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 4792
Iscritto il: giovedì 03/08/2006 22:49:06
Località: Annapurna.
Beatle preferito: Paul

Re: Il nonsense nelle canzoni dei Beatles

Messaggioda AlanCivil » lunedì 26/11/2007 13:55:19

Sgt. Pepper 88 ha scritto:Paperback writer:
"it's a dirty story of a dirty man,
and his cleaning wife doesn't understand".....cioe'.....non ha senso!


"and his clinging wife"

sul libro dell'Arcana hanno tradotto " e la moglie assillante non lo capisce"
It's the way that we bong on the bongo

"Did we meet somewhere before?".
Avatar utente
AlanCivil
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 1299
Iscritto il: giovedì 12/07/2007 20:08:38
Località: empoli

Re: Il nonsense nelle canzoni dei Beatles

Messaggioda Ybgir Ronaele » lunedì 26/11/2007 18:06:20

Sgt. Pepper 88 ha scritto:Paperback writer:
"it's a dirty story of a dirty man,
and his cleaning wife doesn't understand".....cioe'.....non ha senso!


A me pare abbia una logica questa frase....
It's awfully considerate of you to think of me here

A Hard Day's Night FUN club, tessera n.03
Club "AMICI DI MUMBO", tessera n.06
Avatar utente
Ybgir Ronaele
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 9341
Iscritto il: lunedì 22/03/2004 14:59:44
Località: Cavendish Avenue......................... San Giorgio Su Legnano -Milano-
Beatle preferito: Paul

Re:

Messaggioda segretario_90 » domenica 16/12/2007 15:16:00

alifib ha scritto:Quando tento di spiegare il senso di "Hello Goodbye" ai miei alunni, dico loro che la canzone parla di due fidanzati che bisticciano perché sono molto diversi caratterialmente, e quando uno dice una cosa l'altro dice tutto il contrario :D

Poi faccio loro tutta la spiegazione verso per verso :lol: :

You say yes, I say no (lei dice sì quando lui dice di no)
you say stop and i say go, go go (lei gli dice di fermarsi, lui vorrebbe "andare" ... forse qui c'è anche una piccola allusione sessuale, che però sottaccio ai ragazzini di prima media)
oh no.
You say goodbye and I say hello, hello, hello.
(questa è la più buffa: lei gli dice addio, insomma lo manda a quel paese, mentre lui le dice ciao, la saluta come si fa quando si incontra una persona ... Sti due proprio non riescono a comunicare, sono su due mondi diversi che non "si incontrano" :D)
I don't know why you say goodbye I say hello.
I say high, you say low. (qui riconferma come l'uno sia caratterialmente il contrario dell'altro)
You say why and I say I do'nt know". (lei evidentemente vuole capire, gli chiede spiegazioni del "perchè" lui la pensi diversamente da lei, ma lui esprime la sua mancanza di certezze: è così, bella mia, non c'è risposta, non lo so il perchè!)

Questa è la mia interpretazione personale :D :lol: :lol: :lol:

Pciukkkk

Claudia



Lo stesso Paul ha detto che il testo di questa canzone parla degli opposti (e io che pensavo fosse una canzone del cavolo dannatamente piacevole, insomma è Macca)

Complimenti a Claudia, non avevo mai colto la possibile allusione erotica :lol:
Sarò lì quando i tuoi sogni saranno spezzati;
per rispondere alle tue preghiere silenziose.
Quando le piccole cose che fai
non riescono bene,
non ti preoccupare, io sarò lì
Avatar utente
segretario_90
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 2612
Iscritto il: giovedì 12/07/2007 10:58:50
Beatle preferito: Tutti e 4!

PrecedenteProssimo

Torna a The Word

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite