FILM: Sgt. Pepper & Beyond

The Beatles Zone!! Tutto sulla band più amata delle storia della musica.

Moderatori: MrTwoOfUs, agrasso, Cristiano, John Paul

FILM: Sgt. Pepper & Beyond

Messaggioda MrTwoOfUs » giovedì 18/05/2017 07:47:35

Per soli tre giorni, dal 30 maggio al 2 giugno, al cinema: Sgt. Pepper & Beyond, film documentario di Alan G. Parker:
https://www.theguardian.com/music/2017/ ... n-g-parker
http://www.mondofox.it/2017/04/26/the-b ... lm-evento/

NB: Alan G.Parker è il documentarista (Clash, Sex Pistols...) e scrittore (John Lennon & The FBI Files):
https://en.wikipedia.org/wiki/Alan_Parker_(author)

Da non confondere con il più celebre Alan Parker di Fuga di mezzanotte e The Wall.
You and I have memories longer than the road that stretches out ahead...
Club "Amici di Mumbo" - Socio fondatore - Tessera n.1
Avatar utente
MrTwoOfUs
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 9867
Iscritto il: lunedì 27/12/2010 11:39:53
Località: I'll be on my way
Beatle preferito: Tutti e 4!

Re: FILM: Sgt. Pepper & Beyond

Messaggioda corchians » giovedì 18/05/2017 07:57:40

Secondo voi merita?
Ci sono già recensioni di chi ha avuto modo di vederlo in anteprima?
corchians
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 1171
Iscritto il: venerdì 25/07/2008 11:39:56

Re: FILM: Sgt. Pepper & Beyond

Messaggioda John Paul » giovedì 18/05/2017 09:26:01

mi aspetto qualcosa tipo interviste a gente sconosciuta dell'epoca, che nulla potrebbe aggiungere a quanto gia' detto...ma penso andrebbe visto comunque, magari senza sborsare troppo denaro :D
"Amo i Beatles, li ho sempre amati e li amerò per sempre."
Avatar utente
John Paul
Fab4Admin
Fab4Admin
 
Messaggi: 1228
Iscritto il: mercoledì 30/11/2005 22:23:29
Località: London

Re: FILM: Sgt. Pepper & Beyond

Messaggioda MrTwoOfUs » giovedì 18/05/2017 09:48:48

You and I have memories longer than the road that stretches out ahead...
Club "Amici di Mumbo" - Socio fondatore - Tessera n.1
Avatar utente
MrTwoOfUs
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 9867
Iscritto il: lunedì 27/12/2010 11:39:53
Località: I'll be on my way
Beatle preferito: Tutti e 4!

Re: FILM: Sgt. Pepper & Beyond

Messaggioda agrasso » giovedì 25/05/2017 14:21:45

Il DVD/BR su Amazon UK è in preordine e sarà disponibile dal 5 Giugno:
http://amzn.to/2r0aaFY

Ma non ho ancora ben capito di che si tratta...ovviamente non ha nulla a che fare col documentario che si trova nel cofanetto del Pepper, giusto?
Avatar utente
agrasso
Fab4Admin
Fab4Admin
 
Messaggi: 1886
Iscritto il: sabato 27/08/2005 11:09:49
Località: Catania
Beatle preferito: Paul

Re: FILM: Sgt. Pepper & Beyond

Messaggioda MrTwoOfUs » giovedì 25/05/2017 14:57:34

No, questo è un nuovo film-documentario che sarà nei cinema (alcuni) solo dal 29 maggio al 1 giugno.
Quello del box è il film "Making of Sgt.Pepper" del 1992, o almeno così pare.
Questo qui:
https://letterboxd.com/film/the-making-of-sgt-pepper/
You and I have memories longer than the road that stretches out ahead...
Club "Amici di Mumbo" - Socio fondatore - Tessera n.1
Avatar utente
MrTwoOfUs
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 9867
Iscritto il: lunedì 27/12/2010 11:39:53
Località: I'll be on my way
Beatle preferito: Tutti e 4!

Re: FILM: Sgt. Pepper & Beyond

Messaggioda MaxFrames » mercoledì 31/05/2017 09:28:47

Ho visto il film ieri.
Mi ha deluso, e la delusione è acuita dal fatto che trattandosi di Alan Parker le aspettative erano alte.
Di seguito le mie critiche, con inevitabile confronto con "Eight Days a Week - The touring years" di Ron Howard, perché è evidente che sono due capitoli di un progetto unitario:
- dall'inizio alla fine del film, NON SI SENTE UNA SOLA NOTA DI MUSICA DEI BEATLES. Nemmeno una. Solo musiche "originali" che vorrebbero essere nello stile pop-psichedelico-indiano del periodo, senza avere nemmeno il buon gusto di evitare di scadere nel plagio di quart'ordine (vd. il finto brusio orchestrale all'inizio e il finto crescendo orchestrale a-la Day in the life alla fine).
- non ci sono filmati di repertorio inediti o poco noti; tutte cose viste e straviste
- mentre "8 days" raccontava una storia, con un inizio ed una fine, utilizzando immagini e suoni brillantemente restaurati che bucavano lo schermo, con uno stile veloce e quasi "giornalistico" con l'effetto di rendere nuovamente VIVI, GIOVANI e ATTUALI i Beatles e le vicende a contorno del fenomeno della Beatlemania, questo film si incarta fin dall'inizio in un racconto ridondante e disorganizzato, che procede a fatica tornando ripetutamente sui propri passi, senza una chiara timeline, e senza utilizzare sapientemente voci fuori campo, filmati d'epoca, musica originale e interviste; l'effetto è quello di una visita a un museo con una guida prolissa e poco organizzata.
- lo stile è quello del documentario di Rai Storia; sono due ore di blah blah blah di una selezione di personaggi ottuagenari di secondaria (o terziaria) importanza le cui dichiarazioni sono state oltretutto montate in maniera discutibile (la sensazione è che una buona mezz'ora poteva finire sul pavimento del montatore senza particolari scompensi). Mancavano solo Peppino di Capri e i sopravvissuti dei Quarrymen...
Mentre vedevo 8 Days avevo per tutto il tempo un sorriso stampato sulla faccia, e mi è rimasto appiccicato anche dopo. I Beatles erano di nuovo VIVI e dannatamente INTERESSANTI.
Dopo mezz'ora di Sgt. Pepper già guardavo l'orologio, e sono uscito dal cinema in uno stato d'animo malinconico: i Beatles, e il fenomeno che li circondò, non mi sono mai parsi così SBIADITI e LONTANI... fantasmi di un passato che, raccontato così, ben difficilmente potrà riuscire nell'intento di interessare nuove generazioni di Beatlesiani.
Tant'è. Pazienza...
It's just a rock group that split up, it's nothing important – you can have all the records if you want to reminisce.
Avatar utente
MaxFrames
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 3753
Iscritto il: martedì 18/11/2003 12:32:09
Beatle preferito: Tutti e 4!

Re: FILM: Sgt. Pepper & Beyond

Messaggioda agrasso » mercoledì 31/05/2017 09:33:32

Normalmente i documentari realizzati in questo modo (in genere non autorizzati) escono come DVD economici. Strano che questo l'abbiano portato addirittura al cinema.
Avatar utente
agrasso
Fab4Admin
Fab4Admin
 
Messaggi: 1886
Iscritto il: sabato 27/08/2005 11:09:49
Località: Catania
Beatle preferito: Paul

Re: FILM: Sgt. Pepper & Beyond

Messaggioda Devil » mercoledì 31/05/2017 10:38:12

Non vorrei dire una castroneria, ma credo che l'Italia sia l'unico paese ad avere una release cinematografica (a parte l'evento di un giorno in UK). Infatti tra pochi giorni sarà già in DVD.
Forse trainati dal successo di Eight Days A Week, hanno deciso di acquistare i diritti anche di questo progetto minore.

Avevo intenzione di andare stasera, ma dopo la stroncatura di MaxFrames, risparmierò. La dice lunga il fatto che non si senta nemmeno una nota di musica dei Beatles.
Everybody else is busy doing better than me.
Avatar utente
Devil
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 4010
Iscritto il: venerdì 11/09/2009 17:10:09
Beatle preferito: Paul

Re: FILM: Sgt. Pepper & Beyond

Messaggioda John Paul » mercoledì 31/05/2017 11:32:52

MaxFrames ha scritto:Ho visto il film ieri.
Mi ha deluso, e la delusione è acuita dal fatto che trattandosi di Alan Parker le aspettative erano alte.
Di seguito le mie critiche, con inevitabile confronto con "Eight Days a Week - The touring years" di Ron Howard, perché è evidente che sono due capitoli di un progetto unitario:
- dall'inizio alla fine del film, NON SI SENTE UNA SOLA NOTA DI MUSICA DEI BEATLES. Nemmeno una. Solo musiche "originali" che vorrebbero essere nello stile pop-psichedelico-indiano del periodo, senza avere nemmeno il buon gusto di evitare di scadere nel plagio di quart'ordine (vd. il finto brusio orchestrale all'inizio e il finto crescendo orchestrale a-la Day in the life alla fine).
- non ci sono filmati di repertorio inediti o poco noti; tutte cose viste e straviste
- mentre "8 days" raccontava una storia, con un inizio ed una fine, utilizzando immagini e suoni brillantemente restaurati che bucavano lo schermo, con uno stile veloce e quasi "giornalistico" con l'effetto di rendere nuovamente VIVI, GIOVANI e ATTUALI i Beatles e le vicende a contorno del fenomeno della Beatlemania, questo film si incarta fin dall'inizio in un racconto ridondante e disorganizzato, che procede a fatica tornando ripetutamente sui propri passi, senza una chiara timeline, e senza utilizzare sapientemente voci fuori campo, filmati d'epoca, musica originale e interviste; l'effetto è quello di una visita a un museo con una guida prolissa e poco organizzata.
- lo stile è quello del documentario di Rai Storia; sono due ore di blah blah blah di una selezione di personaggi ottuagenari di secondaria (o terziaria) importanza le cui dichiarazioni sono state oltretutto montate in maniera discutibile (la sensazione è che una buona mezz'ora poteva finire sul pavimento del montatore senza particolari scompensi). Mancavano solo Peppino di Capri e i sopravvissuti dei Quarrymen...
Mentre vedevo 8 Days avevo per tutto il tempo un sorriso stampato sulla faccia, e mi è rimasto appiccicato anche dopo. I Beatles erano di nuovo VIVI e dannatamente INTERESSANTI.
Dopo mezz'ora di Sgt. Pepper già guardavo l'orologio, e sono uscito dal cinema in uno stato d'animo malinconico: i Beatles, e il fenomeno che li circondò, non mi sono mai parsi così SBIADITI e LONTANI... fantasmi di un passato che, raccontato così, ben difficilmente potrà riuscire nell'intento di interessare nuove generazioni di Beatlesiani.
Tant'è. Pazienza...


cvd
"Amo i Beatles, li ho sempre amati e li amerò per sempre."
Avatar utente
John Paul
Fab4Admin
Fab4Admin
 
Messaggi: 1228
Iscritto il: mercoledì 30/11/2005 22:23:29
Località: London

Re: FILM: Sgt. Pepper & Beyond

Messaggioda MrTwoOfUs » mercoledì 31/05/2017 12:09:42

Stavo per prenotare i biglietti per domani...
You and I have memories longer than the road that stretches out ahead...
Club "Amici di Mumbo" - Socio fondatore - Tessera n.1
Avatar utente
MrTwoOfUs
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 9867
Iscritto il: lunedì 27/12/2010 11:39:53
Località: I'll be on my way
Beatle preferito: Tutti e 4!

Re: FILM: Sgt. Pepper & Beyond

Messaggioda Cristiano » mercoledì 31/05/2017 12:17:19

Che poi l'Alan Parker che tutti noi conosciamo mica è il regista di questa sòla :D

Avevo subodorato fin dall'inizio l'imbroglio e me ne sono tenuto bene alla larga.

Vi posto per vostra comodità un mio intervento odierno sui Beatlesiani di FB:

"Un suggerimento a tutti i fans ed appassionati, alla luce di quanto letto ieri sera e dell'ennesima "sòla" che a quanto pare è stata rifilata a molti che in buona fede erano andati al cinema: come abbiamo chiarito in occasione delle trasmissioni della TV italiana su di loro, così per quel che riguarda i film o le registrazioni esiste un criterio a prova di bomba per sapere in anticipo se quella che stiamo andando a vedere o comprare è una cosa fatta bene oppure no.
E quel criterio è il marchio riprodotto qui sotto, ragazzi.

Apple Corps.

Se c'è, abbiamo la certezza che il disco, il film, o quel che volete è un prodotto con tutti i crismi della ufficialità e della qualità cui la band ci ha sempre abituato. Se non è presente...ecco..lasciate perdere perchè è quasi sicuramente qualcosa di non autorizzato, realizzato al massimo risparmio (senza canzoni per evitare di pagare diritti, ecc) e senza la diretta partecipazione degli interessati (da qui le interviste a gente insignificante).
Nello specifico: hanno preso una foto dei Beatles, usato per la pubblicità dei caratteri di stampa simili a quelli della riedizione del Pepper, ed hanno agganciato -grazie ad una astuta campagna sui media- l'uscita del film con quella del cinquantesimo del disco, facendolo apparire come il film ufficiale del Pepper..quando invece lo è SOLO quello incluso nel cofanetto Apple. In sostanza una furbata confezionata per bene che ha tratto moltissimi in inganno, come immaginavo sarebbe successo.

Oh mica è per farvi la morale, eh. Sapeste quante fregature ho preso anche io quando ero ragazzino..solo che abbiamo tutti/e una certa età ormai, e secondo me è ora di "scendere dalla pianta" e di finirla di precipitarsi a pigliare tutto quello che ci viene propinato con la scritta THE BEATLES su..film, trasmissioni, dischi di dubbio contenuto ed anche libri.

Take care".
BACK TO MONO !!
Avatar utente
Cristiano
Fab4Admin
Fab4Admin
 
Messaggi: 11480
Iscritto il: mercoledì 17/03/2004 00:08:46
Località: 3 Savile Row, London
Beatle preferito: George

Re: FILM: Sgt. Pepper & Beyond

Messaggioda Cristiano » mercoledì 31/05/2017 12:21:14

Devil ha scritto:Non vorrei dire una castroneria, ma credo che l'Italia sia l'unico paese ad avere una release cinematografica (a parte l'evento di un giorno in UK)


Già, che casualità eh ?? :laughing6: :laughing6:
BACK TO MONO !!
Avatar utente
Cristiano
Fab4Admin
Fab4Admin
 
Messaggi: 11480
Iscritto il: mercoledì 17/03/2004 00:08:46
Località: 3 Savile Row, London
Beatle preferito: George

Re: FILM: Sgt. Pepper & Beyond

Messaggioda MaxFrames » mercoledì 31/05/2017 16:03:29

Ci sono caduto con tutte le scarpe.
Sono ancora incredulo.
Come sarebbe che Alan Parker non è Alan Parker?
Come sarebbe che non è ufficiale? Tutto ma proprio TUTTO nella comunicazione, dal sito alle email di conferma, pare dare l'idea di ufficialità.... non mi ha mai nemmeno SFIORATO l'idea che fosse un progetto non autorizzato, finché non mi sono reso conto che non c'era la musica.... anche perche' CASUALMENTE prende le mosse proprio da dove si era fermato 8 days a week... ed esce proprio nel 50o di Sgt. Pepper....
Io ho a mala pena il tempo di respirare - e respiro pure male... mi è arrivata questa "notizia" e ho subito prenotato i biglietti... ora mi sento quasi truffato, e molto amareggiato.... MOLTO...
Almeno ho "salvato" alcuni di voi che stavano per cascarci. Peccato, qui non c'era scritto nulla e non frequento i gruppi su Facebook...
It's just a rock group that split up, it's nothing important – you can have all the records if you want to reminisce.
Avatar utente
MaxFrames
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 3753
Iscritto il: martedì 18/11/2003 12:32:09
Beatle preferito: Tutti e 4!

Re: FILM: Sgt. Pepper & Beyond

Messaggioda Hairless Heart » mercoledì 31/05/2017 16:12:59

A dire il vero la cosa è segnalata nel post introduttivo.
Certo che fare un film, o un documentario, sui Beatles, senza una-nota-una dei Beatles, ce ne vuole....
Hillary Clinton presidente degli USA dopo il marito Bill?
Gli americani non hanno proprio il senso del ridicolo. Sarebbe come se la Roma, una volta ritiratosi Totti, schierasse col numero 10 Ilary Blasi.
(H.H.)
Avatar utente
Hairless Heart
Fab4Senior
Fab4Senior
 
Messaggi: 464
Iscritto il: lunedì 06/07/2015 14:52:53
Località: Veneto

Prossimo

Torna a All You Need Is...The Beatles

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron