Prossimo step: "The Beatles" (1968) Expanded Edition

The Beatles Zone!! Tutto sulla band più amata delle storia della musica.

Moderatori: MrTwoOfUs, agrasso, Cristiano, John Paul

Prossimo step: "The Beatles" (1968) Expanded Edition

Messaggioda Cristiano » giovedì 18/05/2017 01:12:50

Giles Martin oggi alla BBC è stato chiaro: coi cofanetti hanno appena iniziato !
Del resto...ve lo sto dicendo da due mesi (convertitevi e credete alla Apple, cioè a me)

(Fonte: Ultimateclassicrock):

Beatles’ Next Expanded Reissue Project Will Focus on the White Album


The Beatles have already set their sights on the next expanded reissue project after this month’s look back at Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band. Producer Giles Martin, son of the late Beatles collaborator George Martin, confirms they’ll focus on the the band’s 1968 self-titled release, better known as the White Album.
He admits that the task is far more daunting this time – despite the fact that the upcoming super-deluxe Sgt. Pepper’s set includes a whopping 100 minutes of outtakes, many previously unheard and unreleased.

“The White Album, which is the next release – that is where they started becoming indulgent,” Giles told the BBC in a new interview. “There are 70 takes of ‘Sexy Sadie,’ for instance. The efficiency went slightly out the window. There’s a lot of stuff. So, it’s getting the balance right.”
That said, Martin finds the process meaningful, no matter how long it takes. “It’s really trying to sort of humanize it in some way,” Martin said. “That gives you added respect. We’ve convinced ourselves that singers don’t really sing, and producers do it – or it’s all done with buttons and faders. But, really, it’s down to them performing in the studio.”

The younger Martin came into these new reissues with a deep list of Beatles-related credentials: He remastered 2016’s Live at the Hollywood Bowl, and also collaborated on the George Harrison documentary Living in the Material World and on Paul McCartney‘s most recent studio album, New.

The Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band sets arrive on May 26.
BACK TO MONO !!
Avatar utente
Cristiano
Fab4Admin
Fab4Admin
 
Messaggi: 11481
Iscritto il: mercoledì 17/03/2004 00:08:46
Località: 3 Savile Row, London
Beatle preferito: George

Re: Prossimo step: "The Beatles" (1968) Expanded Edition

Messaggioda MrTwoOfUs » giovedì 18/05/2017 07:39:16

Ma in te abbiamo sempre creduto... in Giles Martin un po' meno.
E' proprio il suo eccessivo coinvolgimento che lascia perplessi: rimasterizzerebbe anche il padre, se potesse.
Non è un produttore, ormai, ma il "rimasterizzatore folle".
Secondo me non c'è alcun bisogno di insistere con i remasters, ma dovrebbero lasciar spazio alle vere novità (se di novità si può parlare): outakes, versioni alternative, demo, live.
E il box del Pepper lo dimostrerà.
You and I have memories longer than the road that stretches out ahead...
Club "Amici di Mumbo" - Socio fondatore - Tessera n.1
Avatar utente
MrTwoOfUs
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 9868
Iscritto il: lunedì 27/12/2010 11:39:53
Località: I'll be on my way
Beatle preferito: Tutti e 4!

Re: Prossimo step: "The Beatles" (1968) Expanded Edition

Messaggioda corchians » giovedì 18/05/2017 08:06:12

Diciamo che i remasters sono una buona scusa per poter regalare outtakes.
Così possono accontentare una fetta di mercato più grande.
Personalmente preferirei solo outtakes, demo, etc , ma l'importante è che alla fine queste versioni alternative arrivino a noi, quindi ben vengano anche i 5.1 e le rimasterizzazioni sfrenate :D
A proposito di doppio bianco, quali sono le outtakes che aspettate maggiormente?
A me piacerebbero soprattutto quelle di "Martha my dear" e "I'm so tired".
Chissà se l'epica versione da 20 minuti e passa di "Helter Skelter" la metteranno!
corchians
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 1171
Iscritto il: venerdì 25/07/2008 11:39:56

Re: Prossimo step: "The Beatles" (1968) Expanded Edition

Messaggioda MrTwoOfUs » giovedì 18/05/2017 08:27:28

corchians ha scritto:Personalmente preferirei solo outtakes, demo, etc


Come tutti noi (a parte uno :mrgreen: ).
Se metteranno anche qui un qualcosa per ogni brano è ok.
Ma con Revolution 9 come se la caveranno?
You and I have memories longer than the road that stretches out ahead...
Club "Amici di Mumbo" - Socio fondatore - Tessera n.1
Avatar utente
MrTwoOfUs
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 9868
Iscritto il: lunedì 27/12/2010 11:39:53
Località: I'll be on my way
Beatle preferito: Tutti e 4!

Re: Prossimo step: "The Beatles" (1968) Expanded Edition

Messaggioda Cristiano » giovedì 18/05/2017 09:17:03

Non confondiamo, peró.
Qui nessuno vuole rimasterizzare nulla, perchè è già stato fatto con successo otto anni fa.

Al massimo si parla di remix, che (ed ormai dovrebbe essere chiaro) vengono effettuati per offrire qualcosa anche alla fetta di clientela interessata a questo tipo di operazioni.
Con gente come noi, quattro desperados che vivono ascoltando outtakes in uno scantInato buio e polveroso, non camperebbero neanche cinque minuti. Per rendere più appetibile dal punto di vista commerciale prodotti come questi, vogliono contemperare le esigenze di diverse fasce di fans, cioè di "clienti".

Non ritiriamo in ballo i soliti Dylan, Young eccetera: Cicero pro domo sua, come si dice.
E poi che ne sappiamo ? Magari optano per più outtakes stavolta (l'album è doppio e i dischetti si moltiplicano già da sè..)
BACK TO MONO !!
Avatar utente
Cristiano
Fab4Admin
Fab4Admin
 
Messaggi: 11481
Iscritto il: mercoledì 17/03/2004 00:08:46
Località: 3 Savile Row, London
Beatle preferito: George

Re: Prossimo step: "The Beatles" (1968) Expanded Edition

Messaggioda John Paul » giovedì 18/05/2017 09:24:33

Il discorso dei remix filologici seguendo il mix mono originale si fa interessante quando quest'ultimo contiene elementi in meno rispetto a quello stereo dell'epoca: ad es., per quest'album il vecchio Gilles dovrebbe rinunciare alla coda di Helter Skelter e le vesciche di Ringo se vuole mantenere questo "patto"...
"Amo i Beatles, li ho sempre amati e li amerò per sempre."
Avatar utente
John Paul
Fab4Admin
Fab4Admin
 
Messaggi: 1229
Iscritto il: mercoledì 30/11/2005 22:23:29
Località: London

Re: Prossimo step: "The Beatles" (1968) Expanded Edition

Messaggioda agrasso » giovedì 18/05/2017 09:55:08

MrTwoOfUs ha scritto:Secondo me non c'è alcun bisogno di insistere con i remasters, ma dovrebbero lasciar spazio alle vere novità (se di novità si può parlare): outakes, versioni alternative, demo, live.
E il box del Pepper lo dimostrerà.


Lo dimostrerà...come? Vendendosi? Non vendendosi? Vendendosi a metà? :drunken:
Avatar utente
agrasso
Fab4Admin
Fab4Admin
 
Messaggi: 1890
Iscritto il: sabato 27/08/2005 11:09:49
Località: Catania
Beatle preferito: Paul

Re: Prossimo step: "The Beatles" (1968) Expanded Edition

Messaggioda MrTwoOfUs » giovedì 18/05/2017 09:57:07

Cristiano ha scritto:Non confondiamo, peró.
Qui nessuno vuole rimasterizzare nulla, perchè è già stato fatto con successo otto anni fa.

Al massimo si parla di remix, che (ed ormai dovrebbe essere chiaro) vengono effettuati per offrire qualcosa anche alla fetta di clientela interessata a questo tipo di operazioni.
Con gente come noi, quattro desperados che vivono ascoltando outtakes in uno scantInato buio e polveroso, non camperebbero neanche cinque minuti. Per rendere più appetibile dal punto di vista commerciale prodotti come questi, vogliono contemperare le esigenze di diverse fasce di fans, cioè di "clienti".

Non ritiriamo in ballo i soliti Dylan, Young eccetera: Cicero pro domo sua, come si dice.
E poi che ne sappiamo ? Magari optano per più outtakes stavolta (l'album è doppio e i dischetti si moltiplicano già da sè..)

Ho confuso io, sorry. I remasters restano quelli del 2009. I Remix non mi interessano, per me sono inutil. Anzi, sono utili solo a Giles M. Cicero.
You and I have memories longer than the road that stretches out ahead...
Club "Amici di Mumbo" - Socio fondatore - Tessera n.1
Avatar utente
MrTwoOfUs
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 9868
Iscritto il: lunedì 27/12/2010 11:39:53
Località: I'll be on my way
Beatle preferito: Tutti e 4!

Re: Prossimo step: "The Beatles" (1968) Expanded Edition

Messaggioda MrTwoOfUs » giovedì 18/05/2017 09:58:53

P.S.: però Dylan, Young etc.... :laughing6:
You and I have memories longer than the road that stretches out ahead...
Club "Amici di Mumbo" - Socio fondatore - Tessera n.1
Avatar utente
MrTwoOfUs
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 9868
Iscritto il: lunedì 27/12/2010 11:39:53
Località: I'll be on my way
Beatle preferito: Tutti e 4!

Re: Prossimo step: "The Beatles" (1968) Expanded Edition

Messaggioda corchians » giovedì 18/05/2017 16:07:56

Ecco un twitt di Martin di poco fa: Just to confirm..I said the White Album is the next Beatles album. I promise that I'm not working on it. Enjoy Sgt Pepper first!
corchians
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 1171
Iscritto il: venerdì 25/07/2008 11:39:56

Re: Prossimo step: "The Beatles" (1968) Expanded Edition

Messaggioda MrTwoOfUs » giovedì 18/05/2017 16:18:33

Magari voleva dire che il White Album "fu" il prossimo (successivo) album dei Beatles? Probabile.
You and I have memories longer than the road that stretches out ahead...
Club "Amici di Mumbo" - Socio fondatore - Tessera n.1
Avatar utente
MrTwoOfUs
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 9868
Iscritto il: lunedì 27/12/2010 11:39:53
Località: I'll be on my way
Beatle preferito: Tutti e 4!

Re: Prossimo step: "The Beatles" (1968) Expanded Edition

Messaggioda corchians » giovedì 18/05/2017 16:45:59

Ma non avrebbe aggiunto "Enjoy Pepper first" :lol:
corchians
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 1171
Iscritto il: venerdì 25/07/2008 11:39:56

Re: Prossimo step: "The Beatles" (1968) Expanded Edition

Messaggioda Cristiano » giovedì 18/05/2017 16:47:22

Probabile stia giocando sul filo del rasoio tra i due significati attribuibili alla frase incriminata.

Pensavo che a differenza del passato non devono certo tenere segreto quel che stanno preparando: le date sono quelle, i cinquantennali sono lì da vedere e, se Pepper viene bene ricevuto dai fans, si potrà continuare.

Se è vero che certezze nero su bianco alla Apple non ne danno (a dire il vero mi sono stupito parecchio di questa anticipazione di Martin..), c'è al momento quantomeno una forte probabilità che stiano pensando di preparare ulteriori capitoli cofanettati della loro discografia.
Dulcis in fondo, bravo Corchians: quella frase' "enjoy Sgt Pepper FIRST" presuppone che ci sia...dell'altro che seguirà.

A dirla tutta c'è anche la questione Natale 2017: siamo sicuri che non uscirà nulla verso novembre?

Anyway, ci sarà tempo e modo di parlare del White Album. Si avvicina a grandi passi il 26 e forse è proprio il caso che non ci facciamo prendere da smanie inutili e ci concentriamo sul Sgt Pepper.
BACK TO MONO !!
Avatar utente
Cristiano
Fab4Admin
Fab4Admin
 
Messaggi: 11481
Iscritto il: mercoledì 17/03/2004 00:08:46
Località: 3 Savile Row, London
Beatle preferito: George

Re: Prossimo step: "The Beatles" (1968) Expanded Edition

Messaggioda John Paul » venerdì 19/05/2017 09:17:23

Se vogliono fare una cosa seria devono tener conto del Mistery Tour. E' imprenscindibile.
"Amo i Beatles, li ho sempre amati e li amerò per sempre."
Avatar utente
John Paul
Fab4Admin
Fab4Admin
 
Messaggi: 1229
Iscritto il: mercoledì 30/11/2005 22:23:29
Località: London

Re: Prossimo step: "The Beatles" (1968) Expanded Edition

Messaggioda MrTwoOfUs » venerdì 19/05/2017 09:42:23

John Paul ha scritto:Se vogliono fare una cosa seria devono tener conto del Mistery Tour. E' imprenscindibile.

Magari! Ma se GM ha detto Next is White...
You and I have memories longer than the road that stretches out ahead...
Club "Amici di Mumbo" - Socio fondatore - Tessera n.1
Avatar utente
MrTwoOfUs
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 9868
Iscritto il: lunedì 27/12/2010 11:39:53
Località: I'll be on my way
Beatle preferito: Tutti e 4!

Prossimo

Torna a All You Need Is...The Beatles

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 2 ospiti