Ring of Changes di Gary Wright feat. George Harrison

Il forum dedicato alla vita ed alla musica di George Harrison.

Moderatori: MrTwoOfUs, agrasso, Cristiano, John Paul

Ring of Changes di Gary Wright feat. George Harrison

Messaggioda agrasso » mercoledì 01/06/2016 18:17:31

Il 29 Luglio la Esoteric farà uscire un album "perduto" di Gary Wright del 1972, in quanto inciso ma cancellato dalla casa discografica; oltre ai brani dell'album originale ci saranno tre bonus track.
Spicca tra i musicisti la presenza di George Harrison in più brani (non è stato ancora specificato quali, a parte "Goodbye Sunday").

https://www.amazon.co.uk/RING-CHANGES-G ... B01FSHQ0GW
Avatar utente
agrasso
Fab4Admin
Fab4Admin
 
Messaggi: 1890
Iscritto il: sabato 27/08/2005 11:09:49
Località: Catania
Beatle preferito: Paul

Re: Ring of Changes di Gary Wright feat. George Harrison

Messaggioda Cristiano » mercoledì 01/06/2016 19:12:15

Ma sul serio?? Fantastico, pensavo che non sarebbe mai uscito !

Dovrebbe essere stato registrato agli studi Apple di Savile Row.
BACK TO MONO !!
Avatar utente
Cristiano
Fab4Admin
Fab4Admin
 
Messaggi: 11481
Iscritto il: mercoledì 17/03/2004 00:08:46
Località: 3 Savile Row, London
Beatle preferito: George

Re: Ring of Changes di Gary Wright feat. George Harrison

Messaggioda Cristiano » giovedì 02/06/2016 20:18:51

Prenotato sull'Amazon inglese :bigsmurf:
BACK TO MONO !!
Avatar utente
Cristiano
Fab4Admin
Fab4Admin
 
Messaggi: 11481
Iscritto il: mercoledì 17/03/2004 00:08:46
Località: 3 Savile Row, London
Beatle preferito: George

Re: Ring of Changes di Gary Wright feat. George Harrison

Messaggioda MrTwoOfUs » giovedì 02/06/2016 20:29:05

C'è anche su amazon italia, Cris.
You and I have memories longer than the road that stretches out ahead...
Club "Amici di Mumbo" - Socio fondatore - Tessera n.1
Avatar utente
MrTwoOfUs
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 9868
Iscritto il: lunedì 27/12/2010 11:39:53
Località: I'll be on my way
Beatle preferito: Tutti e 4!

Re: Ring of Changes di Gary Wright feat. George Harrison

Messaggioda Cristiano » giovedì 02/06/2016 21:33:49

MrTwoOfUs ha scritto:C'è anche su amazon italia, Cris.



Sì ma costa un 20 % in più, o costava al momento dell'ordine.
BACK TO MONO !!
Avatar utente
Cristiano
Fab4Admin
Fab4Admin
 
Messaggi: 11481
Iscritto il: mercoledì 17/03/2004 00:08:46
Località: 3 Savile Row, London
Beatle preferito: George

Re: Ring of Changes di Gary Wright feat. George Harrison

Messaggioda agrasso » giovedì 02/06/2016 23:02:34

Chissà come mai Wright non si è mai interessato negli ultimi 40 anni per fare uscire quest'album...
Avatar utente
agrasso
Fab4Admin
Fab4Admin
 
Messaggi: 1890
Iscritto il: sabato 27/08/2005 11:09:49
Località: Catania
Beatle preferito: Paul

Re: Ring of Changes di Gary Wright feat. George Harrison

Messaggioda Cristiano » venerdì 03/06/2016 09:01:12

agrasso ha scritto:Chissà come mai Wright non si è mai interessato negli ultimi 40 anni per fare uscire quest'album...



Mah, queste sono sempre cose che prendono vie tortuose o misteriose. Non è chiaro se ci siano stati problemi di tipo contrattuale con la casa discografica all'epoca, o se sia stato lui stesso a bloccarne la distribuzione prima che il disco arrivasse nei negozi.

Ho trovato un comunicato della Cherry Red, la benemerita label che si occupa di ristampe di prestigio:


• OFFICIAL EDITION OF THE CLASSIC ‘LOST” 1972 ALBUM BY GARY WRIGHT’s WONDERWHEEL
• FEATURING GEORGE HARRISON AS GUEST ON SEVERAL PREVIOUSLY UNRELEASED TRACKS
• REMASTERED FROM THE ORIGINAL MASTER TAPES
• FULLY RESTORED ARTWORK AND LINER NOTES
• REVIEWS IN “UNCUT”, “MOJO”, “RECORD COLLECTOR”, “CLASSIC ROCK” & “PROG” MAGAZINES
• COVERAGE ON RELEVANT WEBSITES & FANZINES

Esoteric Recordings are proud to announce the release of a genuine “lost” classic album from 1972, “Ring of Changes” by Gary Wright’s Wonderwheel.

Following his departure from Spooky Tooth after the “Ceremony” album, Gary Wright participated in sessions for his friend George Harrison’s classic album “All Things Must Pass” and enjoyed a solo career that culminated in him forming the band Wonderwheel. Originally featuring Mick Jones (guitar), Bryson Graham (drums) and Archie Leggett (bass), Wonderwheel was formed to enable Wright to promote his album “Extraction”, and the group then participated on his second solo album “Footprint”. In 1972 the band recorded “Ring of Changes” (with Tom Duffey replacing Leggett on bass guitar).

The album was a fine effort and arguably featured some of the finest material written and recorded by Wright to that date. The album would also feature the notable appearance of GEORGE HARRISON on several tracks including ‘Goodbye Sunday’. Gary’s label, A&M Records elected to release ‘I Know’ as a single in 1972, but for reasons unclear, the release of “Ring of Changes” was shelved, leading Wright to participate in the recording of George Harrison’s “Living in the Material World” and to reform Spooky Tooth soon after.

With full co-operation and involvement of Gary Wright, the original master tapes of “Ring of Changes” have been located and have been re-mastered in Hollywood by Gary himself. This first ever release of “Ring of Changes” sees the original album tracks restored in full, along with the addition of three bonus tracks. Forty four years on from its recording, one of Gary Wright’s fine musical achievements can at last be experienced in full. This edition includes an illustrated booklet featuring an exclusive interview with Gary Wright.
BACK TO MONO !!
Avatar utente
Cristiano
Fab4Admin
Fab4Admin
 
Messaggi: 11481
Iscritto il: mercoledì 17/03/2004 00:08:46
Località: 3 Savile Row, London
Beatle preferito: George

Re: Ring of Changes di Gary Wright feat. George Harrison

Messaggioda agrasso » venerdì 03/06/2016 09:38:28

Sì, in realtà avevo letto questo comunicato e mi ci ero appunto basato per aprire questo topic, ma in effetti è poco chiaro il motivo per cui l'album è stato cancellato.
Avatar utente
agrasso
Fab4Admin
Fab4Admin
 
Messaggi: 1890
Iscritto il: sabato 27/08/2005 11:09:49
Località: Catania
Beatle preferito: Paul

Re: Ring of Changes di Gary Wright feat. George Harrison

Messaggioda Cristiano » venerdì 03/06/2016 10:02:43

Di Wright consiglio a tutti l'album "Footprint", sempre del '72.
Un gran bel disco pop con diversi ospiti eccellenti (tra cui Harrison) :thumbleft:
BACK TO MONO !!
Avatar utente
Cristiano
Fab4Admin
Fab4Admin
 
Messaggi: 11481
Iscritto il: mercoledì 17/03/2004 00:08:46
Località: 3 Savile Row, London
Beatle preferito: George

Re: Ring of Changes di Gary Wright feat. George Harrison

Messaggioda MrTwoOfUs » giovedì 04/08/2016 17:55:34

Arrivato oggi, con un giorno di anticipo sul previsto, da amazon.it, anche con 3 euro di sconto dalla prenotazione.
George è accreditato solo su Goodbye Sunday, ma nel ricco libretto Wright spiega che l'album fu inciso agli Apple studios di Savile Row (forse il primo album mai inciso lì) alla quasi costante presenza di Harrison. Poi aggiunge che, dopo tanti anni, non riesce più a distinguere la slide di George da quella di Jones che la stava imparando proprio in quel periodo e che per dunque George potrebbe essere anche in altre canzoni.
Nel 1971 l'album fu archiviato dalla A&M senza tante spiegazioni, e solo recentemente Wright ha pensato di telefonare alla figlia del suo ex manager la quale gli ha procurato chi è riuscito a recuperare i nastri dalla A&M ed a pubblicare il disco.
You and I have memories longer than the road that stretches out ahead...
Club "Amici di Mumbo" - Socio fondatore - Tessera n.1
Avatar utente
MrTwoOfUs
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 9868
Iscritto il: lunedì 27/12/2010 11:39:53
Località: I'll be on my way
Beatle preferito: Tutti e 4!

Re: Ring of Changes di Gary Wright feat. George Harrison

Messaggioda MrTwoOfUs » sabato 06/08/2016 20:11:01

Da notare che Goodbye Sunday è completamente diversa dalla versione pubblicata lo stesso anno nella colonna sonora del film Benjamin (The Original Soundtrack of Willy Bogner’s Motion Picture): più lenta e sognante quella del film rispetto alla versione up-tempo dell’album Ring Of Changes. Peraltro la melodia del brano ricorda da vicino Dear One dell’album Thirty Three & 1/3 (1976).
Nel CD sono presenti tre bonus tracks: I Know e Somebody, previste per il lato A e il lato B di un singolo, e What can we do, all’epoca rimasta fuori ma registrata nelle stesse sessions.
You and I have memories longer than the road that stretches out ahead...
Club "Amici di Mumbo" - Socio fondatore - Tessera n.1
Avatar utente
MrTwoOfUs
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 9868
Iscritto il: lunedì 27/12/2010 11:39:53
Località: I'll be on my way
Beatle preferito: Tutti e 4!

Re: Ring of Changes di Gary Wright feat. George Harrison

Messaggioda Cristiano » domenica 07/08/2016 01:28:12

Un buon album rock, con forti contaminazioni progressive e folk.

L'ideale sequel di Extraction e di Footprint.
BACK TO MONO !!
Avatar utente
Cristiano
Fab4Admin
Fab4Admin
 
Messaggi: 11481
Iscritto il: mercoledì 17/03/2004 00:08:46
Località: 3 Savile Row, London
Beatle preferito: George


Torna a My Sweet George

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite