Io e Le Ali

Il forum dedicato alla vita ed alla musica di Paul McCartney.

Moderatori: MrTwoOfUs, agrasso, Cristiano, John Paul

Re: Io e Le Ali

Messaggioda Hairless Heart » martedì 27/06/2017 10:18:06

junky ha scritto:Così come sono convinto che se i Beatles fossero stati attivi nel 1978 With a litte Luck sarebbe stato il primo singolo di un loro ipotetico album


Probabile. D'altronde è opinione ricorrente che il break-up avvenuto dopo pochi anni di carriera sia stata la fortuna del loro canzoniere, che così è rimasto intatto nella sua grandezza senza essere "intaccato" da ciofeche, o comunque roba di livello inferiore.

agrasso ha scritto:Leggendo alcuni commenti mi sorge un dubbio: alcuni di voi seguono e hanno seguito la carriera solista di Paul solo perchè aveva fatto parte dei Beatles?

Assolutamente si.
Fra l'altro, anche a Beatles "acquisiti", degli Wings anche fino ad ora ho sempre sentito parlare poco per non dire nulla.

agrasso ha scritto:se Paul McCartney non avesse mai fatto parte dei Beatles e avesse iniziato la sua carriera col suo album omonimo del 1970...voi lo avreste seguito? Sareste diventati suoi fan ugualmente?

Difficile dirlo, comunque non sarebbe stata una prima scelta. Enzo ha fatto due nomi, America e Elton John. Ecco, io non sono mai stato attirato ad approfondirli.
Hillary Clinton presidente degli USA dopo il marito Bill?
Gli americani non hanno proprio il senso del ridicolo. Sarebbe come se la Roma, una volta ritiratosi Totti, schierasse col numero 10 Ilary Blasi.
(H.H.)
Avatar utente
Hairless Heart
Fab4Senior
Fab4Senior
 
Messaggi: 464
Iscritto il: lunedì 06/07/2015 14:52:53
Località: Veneto

Re: Io e Le Ali

Messaggioda Dr.Ebasta » martedì 27/06/2017 10:23:11

Il canzoniere dei Beatles è pieno di ciofeche, altro che "non intaccato".
Poi ribadisco che a me sta benissimo che ci siano le ciofeche, se l'alternativa è la loro non-pubblicazione.
La grandezza dei Beatles era nel numero di picchi che i tre cantautori potevano contribuire nel complesso, non nell'incapacità di scrivere cose scadenti.
La leggenda del "controllo qualità di Lennon" è appunto una leggenda. Una Mumbo nei Beatles non ci sarebbe mai potuta stare per il semplice motivo che Lennon o Harrison avrebbero offerto un pezzo più valido, non perché non sia uscita roba di quel livello.
Lord Kiss Me Once More, Fill Me With Songs

I wanna get down on my knees and start pleasing Jesus! I wanna feel his salvation all over my face!
Avatar utente
Dr.Ebasta
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 5333
Iscritto il: giovedì 25/11/2004 20:42:27
Località: Ascension Island

Re: Io e Le Ali

Messaggioda Cristiano » martedì 27/06/2017 10:25:04

Dr.Ebasta ha scritto:Quello che so è che per fortuna McCartney ha scritto e registrato un sacco di roba (io avrei preferito di più).
Per fortuna il White Album è un disco doppio, alla faccia dei "singolisti". Per fortuna ci sono arrivate le Girlfriend, le Dance Tonight, e perché no, le Cook of the House. Di pezzi come quest'ultimo non me ne faccio molto, ma non mi tolgono una briciola del resto.


Esatto.
Più roba c'è è meglio è, questo vale in tutti i campi.
Il perchè è semplice: nel tanto, nel tutto c'è più possibilità di scelta e quindi più libertà.

Quelli che ripetono come un citofono rotto che "avrebbe dovuto pubblicare meno" sono allo stesso livello di quanti rimpiangono il monopolio della RAI in televisione, o il bianco e nero. Ah, bei tempi signora mia. C'erano solo due canali.

Sì sì, tranquilli. Io ne preferisco 300, mi sento più libero e partecipe, meno succube.
BACK TO MONO !!
Avatar utente
Cristiano
Fab4Admin
Fab4Admin
 
Messaggi: 11480
Iscritto il: mercoledì 17/03/2004 00:08:46
Località: 3 Savile Row, London
Beatle preferito: George

Re: Io e Le Ali

Messaggioda Hairless Heart » martedì 27/06/2017 11:01:09

Dr.Ebasta ha scritto:Il canzoniere dei Beatles è pieno di ciofeche, altro che "non intaccato".

E però è leggenda, quello del macca no.
Solo una cosa per tutte: le uscite di "1" e Anthology varie sono state epocali. Quella di Wingspan è passata sotto silenzio. A me questo cd mi è arrivato in regalo sotto forma di "ultimo lavoro di mccartney: parola di negoziante".

Cristiano ha scritto:.Quelli che ripetono come un citofono rotto che "avrebbe dovuto pubblicare meno"...

Qui non siamo mai contenti. :laughing6:
Se esce un disco selezionato, "perché non pubblica gli inediti".
Se viene pubblicato tutto, "cacchio possibile che non ci siano inediti" oppure "doveva scremare".....
Hillary Clinton presidente degli USA dopo il marito Bill?
Gli americani non hanno proprio il senso del ridicolo. Sarebbe come se la Roma, una volta ritiratosi Totti, schierasse col numero 10 Ilary Blasi.
(H.H.)
Avatar utente
Hairless Heart
Fab4Senior
Fab4Senior
 
Messaggi: 464
Iscritto il: lunedì 06/07/2015 14:52:53
Località: Veneto

Re: Io e Le Ali

Messaggioda Cristiano » martedì 27/06/2017 11:10:00

Hairless Heart ha scritto:
Dr.Ebasta ha scritto:Il canzoniere dei Beatles è pieno di ciofeche, altro che "non intaccato".

E però è leggenda, quello del macca no.
Solo una cosa per tutte: le uscite di "1" e Anthology varie sono state epocali. Quella di Wingspan è passata sotto silenzio. A me questo cd mi è arrivato in regalo sotto forma di "ultimo lavoro di mccartney: parola di negoziante".


Questa è una questione di brand: i Beatles sono un totem come la Ferrari, la Coca Cola, Amazon. Moltissimi li "conoscono" solo per il fatto del nome, attorno al quale è cresciuta una aura di invincibilità e di superiorità a nessun altro artista concesse, in questi ultimi due secoli.

Aura pienamente giustificata, intendiamoci, ma che ha prodotto alcuni effetti secondari abbastanza ridicoli come la conclamata affermazione che "non hanno mai pubblicato nessuna ciofeca" . Prego, spulciare il doppio bianco o Beatles for Sale e, se non si hanno le fette di salame sugli occhi, si riconoscerà che qualche cavolata trascurabile l'hanno propinata anche loro :thumbleft:
BACK TO MONO !!
Avatar utente
Cristiano
Fab4Admin
Fab4Admin
 
Messaggi: 11480
Iscritto il: mercoledì 17/03/2004 00:08:46
Località: 3 Savile Row, London
Beatle preferito: George

Re: Io e Le Ali

Messaggioda MrTwoOfUs » martedì 27/06/2017 11:14:06

Cristiano ha scritto:Il vero nocciolo della questione sono le inclinazioni di ciascuno di noi: uno che si nutre di Lou Reed, Bowie, Jethro Tull, Led Zeppelin e via discorrendo molto difficilmente apprezzerà McCartney. Chi ama il rock sudato, problematico, teso non ha grosse possibilità di trarre piacere dall'ascolto di un artista che ha fatto del pop di classe la propria bandiera e la propria immagine.

Viceversa chi ama gente come Elton John, gli ABBA, gli Eagles, CSNY, Beach Boys, uno come McCartney non può che venerarlo. Il gusto per la melodia elegante, rigogliosa, curata prevarrà su tutto.

E' inutile Cris: a me piacciono tantissimo Eagles, CSNY, Elton John, così come Pink Floyd e Bowie, così come un certo tipo di Paul. Peraltro non ho mai sopportato i Led Zeppelin e niente che sia sudato (figurati) o problematico.

Ciò non mi consente di venerare nessuno, tantomeno Paul (in particolare un certo Paul) come vedo è di moda qui. Ogni volta si scatena un putiferio, scene da tregenda, suicidi in massa, riapparizioni di fantasmi.
Tanto, è tempo perso parlare di queste cose, mica dobbiamo (e men che meno dovete voi) convincere nessuno. Possiamo o non possiamo esprimere le nostre benedette opinioni senza che venga il saccente di turno a fracassare gli zebedei?
Ogni volta si finisce con "lui ha tanta classe in più". Ma di cosa? Di chi? Qui sembra che Dio è sceso sulla terra e si è messo a suonare dandosi il nome Polmaccatni).
Solo una cosa: e avanti, abbiate coraggio, cambiatelo il nome di questo sito, una volta per tutte.

Poi Cris, sai quanto ti stimo, ma anche se non ti piace Bowie e preferisci gli Abba, dovresti anche documentarti: Lou Reed, Bowie e i Jethro Tull sono stati spessissimo sbarazzini, anche più di Paul, ma con tanta classe in più (stavolta sì che ci vuole), senza cadere dalle parti di gloria mi manchi come l'aria o Ti amo e ti chiedo perdono e tu-turutu-turuto I love you (con tutto il rispetto per Tozzi: Gloria, Tu e TI amo sono chiaramente di diverse spanne superiori a Say say say).
You and I have memories longer than the road that stretches out ahead...
Club "Amici di Mumbo" - Socio fondatore - Tessera n.1
Avatar utente
MrTwoOfUs
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 9867
Iscritto il: lunedì 27/12/2010 11:39:53
Località: I'll be on my way
Beatle preferito: Tutti e 4!

Re: Io e Le Ali

Messaggioda junky » martedì 27/06/2017 11:32:40

Permettimi di avere dei dubbi: tutto può essere, ma io c'ero a metà dei 70, e questa cosa qui non l'ho mai sentita.
La prassi era criticare Paul per la leggerezza della produzione: stroncatura dalla critica e, da un certo punto in poi, successo di pubblico. Questo è facilmente verificabile. Tra l'altro, io mi incazzavo pure quando leggevo le critiche.


Io non seguivo ovviamente a metà anni 70 per motivi anagrafici, però ho letto molto ed anche recentemente mi sono visto moltissimi numeri di Billboard di quel periodo (scaricabili si un sito americano) e ti assicuro che gli Wings tra il 1973 ed 1978 sono stati probabilmente il gruppo più venduto negli USA ed il gruppo più trasmesso alle radio. McCartney non ha mai badato molto alla critica (anche se ovviamente era dispiaciuto vedersi stroncare un album come Ram) ma gli interessava solo il favore del pubblico.

Questo invece non è verificabile. With a little luck singolo? Forse sì, "con un po' di fortuna", o forse no, ma si tenga presente che la considerazione per i Beatles, già bassa a metà dei 70, raggiunse livelli bassissimi proprio a ridosso del 1978, con i punk, i cantautori impegnati e la disco-music che imperversavano.
Nessuno si sognava di vantarsi di essere fan dei Beatles, e dei Wings di Paul in particolare. Rinnegati persino sui libri. Tempi duri quelli.


Io penso che i Beatles se non si fossero sciolti avrebbero più o meno fatto la musica che hanno fatto da solisti, le canzoni sarebbero state forse più curate, ma alla fine sarebbero state quelle e credo che sarebbero stati grandissimi album, anzi dirò che basta pensare a ipotetici album dei Beatles del 1970, del 1971 e del 1973 per capire che forse non avevano raggiunto l'apice con Abbey Road!!! Non so dire sulla loro popolarità negli anni 70 o quello che sarebbero stati ora se non si fossero sciolti nel 1969 ma penso che avrebbero continuato a fare grande musica, e a mio parere, ne abbiamo le prove, basta saperle vedere.
junky
Fab4Member
Fab4Member
 
Messaggi: 117
Iscritto il: giovedì 29/08/2013 19:30:48

Re: Io e Le Ali

Messaggioda MrTwoOfUs » martedì 27/06/2017 12:05:11

junky ha scritto:
Permettimi di avere dei dubbi: tutto può essere, ma io c'ero a metà dei 70, e questa cosa qui non l'ho mai sentita.
La prassi era criticare Paul per la leggerezza della produzione: stroncatura dalla critica e, da un certo punto in poi, successo di pubblico. Questo è facilmente verificabile. Tra l'altro, io mi incazzavo pure quando leggevo le critiche.


Io non seguivo ovviamente a metà anni 70 per motivi anagrafici, però ho letto molto ed anche recentemente mi sono visto moltissimi numeri di Billboard di quel periodo (scaricabili si un sito americano) e ti assicuro che gli Wings tra il 1973 ed 1978 sono stati probabilmente il gruppo più venduto negli USA ed il gruppo più trasmesso alle radio. McCartney non ha mai badato molto alla critica (anche se ovviamente era dispiaciuto vedersi stroncare un album come Ram) ma gli interessava solo il favore del pubblico.

E infatti, diciamo la stessa cosa: stroncato dalla critica e apprezzato da pubblico.

junky ha scritto:
Questo invece non è verificabile. With a little luck singolo? Forse sì, "con un po' di fortuna", o forse no, ma si tenga presente che la considerazione per i Beatles, già bassa a metà dei 70, raggiunse livelli bassissimi proprio a ridosso del 1978, con i punk, i cantautori impegnati e la disco-music che imperversavano.
Nessuno si sognava di vantarsi di essere fan dei Beatles, e dei Wings di Paul in particolare. Rinnegati persino sui libri. Tempi duri quelli.


Io penso che i Beatles se non si fossero sciolti avrebbero più o meno fatto la musica che hanno fatto da solisti, le canzoni sarebbero state forse più curate, ma alla fine sarebbero state quelle e credo che sarebbero stati grandissimi album, anzi dirò che basta pensare a ipotetici album dei Beatles del 1970, del 1971 e del 1973 per capire che forse non avevano raggiunto l'apice con Abbey Road!!! Non so dire sulla loro popolarità negli anni 70 o quello che sarebbero stati ora se non si fossero sciolti nel 1969 ma penso che avrebbero continuato a fare grande musica, e a mio parere, ne abbiamo le prove, basta saperle vedere.

Anche qui siamo d'accordo. Stesse canzoni, ma meno canzoni: presumo che sarebbero passate al vaglio di tutti e quattro e sarebbero state pubblicate solo le migliori. Questo è il punto: pochissima zavorra.
Se da solo Paul forse avrebbe pubblicato perfino One and one is two, con i Beatles l'ha data via.
You and I have memories longer than the road that stretches out ahead...
Club "Amici di Mumbo" - Socio fondatore - Tessera n.1
Avatar utente
MrTwoOfUs
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 9867
Iscritto il: lunedì 27/12/2010 11:39:53
Località: I'll be on my way
Beatle preferito: Tutti e 4!

Re: Io e Le Ali

Messaggioda agrasso » martedì 27/06/2017 12:06:17

MrTwoOfUs ha scritto:Solo una cosa: e avanti, abbiate coraggio, cambiatelo il nome di questo sito, una volta per tutte.


Per me "Let It Paul" va più che bene, per un sotto-forum dedicato a Paul solista, ma eventualmente tu che nome proporresti?
Ah, dici che in effetti il riferimento a Let It Be, essendo brano dei Beatles e non solista, non va bene?
Paul On The Run?
Avatar utente
agrasso
Fab4Admin
Fab4Admin
 
Messaggi: 1890
Iscritto il: sabato 27/08/2005 11:09:49
Località: Catania
Beatle preferito: Paul

Re: Io e Le Ali

Messaggioda Mackenzie » martedì 27/06/2017 12:13:27

Di certo London Town non è un buon album, soprattutto se comparato con le potenzialità di un autore come McCartney.
Tuttavia e nonostante tutto non è un lavoro che fa gridare allo scandalo, ma certamente mostra meno appeal dei precedenti album dei Wings.
A mio avviso ottime I'm Carrying, Girlfriend e Girls School, mentre With a Little Luck dovrebbe sempre far parte di una greatest hits di Paul.
Avatar utente
Mackenzie
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 6082
Iscritto il: giovedì 25/12/2008 16:57:33
Località: Alone on the hill
Beatle preferito: Tutti e 4!

Re: Io e Le Ali

Messaggioda junky » martedì 27/06/2017 12:13:57

Anche qui siamo d'accordo. Stesse canzoni, ma meno canzoni: presumo che sarebbero passate al vaglio di tutti e quattro e sarebbero state pubblicate solo le migliori. Questo è il punto: pochissima zavorra.
Se da solo Paul forse avrebbe pubblicato perfino One and one is two, con i Beatles l'ha data via.


Beh si, sono d'accordo! Che poi Paul ha relegato a lati B o a bonus track delle canzoni che sarebbero state bene negli album al posto di altre...ma questo è un altro discorso...
junky
Fab4Member
Fab4Member
 
Messaggi: 117
Iscritto il: giovedì 29/08/2013 19:30:48

Re: Io e Le Ali

Messaggioda MrTwoOfUs » martedì 27/06/2017 12:15:58

agrasso ha scritto:
MrTwoOfUs ha scritto:Solo una cosa: e avanti, abbiate coraggio, cambiatelo il nome di questo sito, una volta per tutte.


Per me "Let It Paul" va più che bene, per un sotto-forum dedicato a Paul solista, ma eventualmente tu che nome proporresti?
Ah, dici che in effetti il riferimento a Let It Be, essendo brano dei Beatles e non solista, non va bene?
Paul On The Run?


Battuta di serie C.
Let it Paul? Ops, non me n'ero accorto. Ok: grande canzone Say say say.
Parlavo del sito intero, se non lo hai capito. Anche se qui si pare che si usi solo Let it Paul, giustamente.
You and I have memories longer than the road that stretches out ahead...
Club "Amici di Mumbo" - Socio fondatore - Tessera n.1
Avatar utente
MrTwoOfUs
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 9867
Iscritto il: lunedì 27/12/2010 11:39:53
Località: I'll be on my way
Beatle preferito: Tutti e 4!

Re: Io e Le Ali

Messaggioda MrTwoOfUs » martedì 27/06/2017 12:16:52

junky ha scritto:
Anche qui siamo d'accordo. Stesse canzoni, ma meno canzoni: presumo che sarebbero passate al vaglio di tutti e quattro e sarebbero state pubblicate solo le migliori. Questo è il punto: pochissima zavorra.
Se da solo Paul forse avrebbe pubblicato perfino One and one is two, con i Beatles l'ha data via.


Beh si, sono d'accordo! Che poi Paul ha relegato a lati B o a bonus track delle canzoni che sarebbero state bene negli album al posto di altre...ma questo è un altro discorso...

Per non parlare di alcune che ha dato via: On the wings of a nightingale è stupenda.
Adesso grasso dice che ho lodato gli Everly Brothers. :laughing6:
You and I have memories longer than the road that stretches out ahead...
Club "Amici di Mumbo" - Socio fondatore - Tessera n.1
Avatar utente
MrTwoOfUs
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 9867
Iscritto il: lunedì 27/12/2010 11:39:53
Località: I'll be on my way
Beatle preferito: Tutti e 4!

Re: Io e Le Ali

Messaggioda Cristiano » martedì 27/06/2017 12:21:28

MrTwoOfUs ha scritto:
Cristiano ha scritto:Il vero nocciolo della questione sono le inclinazioni di ciascuno di noi: uno che si nutre di Lou Reed, Bowie, Jethro Tull, Led Zeppelin e via discorrendo molto difficilmente apprezzerà McCartney. Chi ama il rock sudato, problematico, teso non ha grosse possibilità di trarre piacere dall'ascolto di un artista che ha fatto del pop di classe la propria bandiera e la propria immagine.

Viceversa chi ama gente come Elton John, gli ABBA, gli Eagles, CSNY, Beach Boys, uno come McCartney non può che venerarlo. Il gusto per la melodia elegante, rigogliosa, curata prevarrà su tutto.

E' inutile Cris: a me piacciono tantissimo Eagles, CSNY, Elton John, così come Pink Floyd e Bowie, così come un certo tipo di Paul. Peraltro non ho mai sopportato i Led Zeppelin e niente che sia sudato (figurati) o problematico.

Ciò non mi consente di venerare nessuno, tantomeno Paul (in particolare un certo Paul) come vedo è di moda qui. Ogni volta si scatena un putiferio, scene da tregenda, suicidi in massa, riapparizioni di fantasmi.
Tanto, è tempo perso parlare di queste cose, mica dobbiamo (e men che meno dovete voi) convincere nessuno. Possiamo o non possiamo esprimere le nostre benedette opinioni senza che venga il saccente di turno a fracassare gli zebedei?
Ogni volta si finisce con "lui ha tanta classe in più". Ma di cosa? Di chi? Qui sembra che Dio è sceso sulla terra e si è messo a suonare dandosi il nome Polmaccatni).
Solo una cosa: e avanti, abbiate coraggio, cambiatelo il nome di questo sito, una volta per tutte.

Poi Cris, sai quanto ti stimo, ma anche se non ti piace Bowie e preferisci gli Abba, dovresti anche documentarti: Lou Reed, Bowie e i Jethro Tull sono stati spessissimo sbarazzini, anche più di Paul, ma con tanta classe in più (stavolta sì che ci vuole), senza cadere dalle parti di gloria mi manchi come l'aria o Ti amo e ti chiedo perdono e tu-turutu-turuto I love you (con tutto il rispetto per Tozzi: Gloria, Tu e TI amo sono chiaramente di diverse spanne superiori a Say say say).


A me pare che quello che si scalda ogni volta sia tu, scusa se te lo dico. Io non ho nessun problema a tollerare altre opinioni diverse dalla mia, viceversa ho molti problemi quando qualcuno mi dice di documentarmi e farmi piacere per forza X,Y, e Z.

Se una cosa non è nelle mie corde, non è nelle mie corde. Punto e fine della storia, ascoltatevela voi.

Non puoi pretendere di rieducare a tuo piacimento la gente: Silly Love Songs mi piace, Say Say Say è piacevole e via discorrendo, nessun argomento mi farà cambiare idea perchè la scelta è personale, soggettiva, irrazionale.
BACK TO MONO !!
Avatar utente
Cristiano
Fab4Admin
Fab4Admin
 
Messaggi: 11480
Iscritto il: mercoledì 17/03/2004 00:08:46
Località: 3 Savile Row, London
Beatle preferito: George

Re: Io e Le Ali

Messaggioda agrasso » martedì 27/06/2017 12:22:36

MrTwoOfUs ha scritto:Battuta di serie C.
Let it Paul? Ops, non me n'ero accorto. Ok: grande canzone Say say say.
Parlavo del sito intero, se non lo hai capito. Anche se qui si pare che si usi solo Let it Paul, giustamente.


Chi ha strutturato il forum ha avuto abbastanza intelligenza da capire che più sotto-sezioni "dedicate" erano più che opportune, viste le carriere soliste dei 4 Beatles, che al contrario di altri gruppi non passano del tutto in secondo piano rispetto all'opera del gruppo.
Se pare che si usi solo la sezione su Paul, è perchè forse dei 4 è sempre stato il più attivo, poi purtroppo due non ci sono più e l'altro rimasto attira sicuramente meno interesse coi suoi album da solista. Ma questo non vuol dire che questa sezione non possa essere ignorata da chi considera "il Paul dei Beatles" un genio e "il Paul solista" un compositore mediocre.
Avatar utente
agrasso
Fab4Admin
Fab4Admin
 
Messaggi: 1890
Iscritto il: sabato 27/08/2005 11:09:49
Località: Catania
Beatle preferito: Paul

PrecedenteProssimo

Torna a Let It Paul

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron