Album(s) testamento

La musica e gli artisti che amiamo.

Moderatori: MrTwoOfUs, agrasso, Cristiano, John Paul

Album(s) testamento

Messaggioda John Paul » martedì 12/01/2016 13:34:09

Alla luce di quanto e' tristemente accaduto, resto ancora ossessionato dalla potenza artistica del gesto di Bowie, che e' stato in grado di modellare il suo ultimo lavoro in qualcosa che va ben oltre il semplice album, trasformando una circostanza tragica - il sapere della fine dei suoi giorni - in uno slancio artistico eccezionale, che solo lui avrebbe potuto concepire. Stupisce, inoltre, il suo aver taciuto della cosa, un gesto, mi piace immaginare, non solo di rispetto verso di lui e la sua famiglia, ma anche nei confronti di noi fans, i quali, seppure atterriti, restiamo adesso a bocca aperta davanti a cotanta arte.

Dunque, apro questo topic per sapere se ci sono stati, nella storia della musica, altre opere "testamento" "consapevoli" (o che si potrebbero definire tali). A me viene in mente, ad es., Abbey Road che, al di la' dell'anno di uscita, rappresenta il messaggio di addio dei Fab Four al mondo, talvolta fin troppo esplicito come in Carry that weight o The end, appunto traccia "finale". Dall'alto della vostra sconfinata conoscenza, sapreste indicarne altri?
"Amo i Beatles, li ho sempre amati e li amerò per sempre."
Avatar utente
John Paul
Fab4Admin
Fab4Admin
 
Messaggi: 1229
Iscritto il: mercoledì 30/11/2005 22:23:29
Località: London

Re: Album(s) testamento

Messaggioda Mackenzie » martedì 12/01/2016 14:29:37

Tornando in tema con Blackstar o album testamento che dir si voglia di David Bowie, a me viene in mente Innuendo dei Queen, che presenta molte analogie con quanto fatto da Bowie oltre al brano, chiaramente significativo,The show must go on. Inoltre il video clip di These Are the Days of Our Lives, è un vero e proprio addio di Freddie Mercury ai suoi fans, per molti versi simile a Lazarus di Bowie.

Le canzoni che Mercury non fece in tempo a registrare, vennero pubblicate con l'album postumo " Made in Heaven".

Segnalerei infine, Brainwashed di George Harrison, anche in questo caso album registrato con la consapevolezza della fine imminente.
Ultima modifica di Mackenzie il martedì 12/01/2016 18:56:55, modificato 2 volte in totale.
Avatar utente
Mackenzie
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 6082
Iscritto il: giovedì 25/12/2008 16:57:33
Località: Alone on the hill
Beatle preferito: Tutti e 4!

Re: Album(s) testamento

Messaggioda agrasso » martedì 12/01/2016 16:04:55

Quoto Mackenzie e aggiungo che in Made in Heaven il brano Mother Love fu l'ultimo a essere registrato da Freddie Mercury (tanto è vero che l'ultima strofa la dovette cantare Brian May visto che Freddie non riuscì a completarla) e parla di un ritorno nel grembo materno...
Avatar utente
agrasso
Fab4Admin
Fab4Admin
 
Messaggi: 1890
Iscritto il: sabato 27/08/2005 11:09:49
Località: Catania
Beatle preferito: Paul


Re: Album(s) testamento

Messaggioda stewart » martedì 12/01/2016 17:10:04

Anche a me vengono in mente i vostri indicati.

Forse anche "Yellow Shark" di Frank Zappa , probabilmente lui sapeva fosse l'ultimo, ed è un bellissimo disco orchestrale come piaceva a lui.

Ma nel disco non trapela un testamento.

Complimenti Agrasso per il post su Zevon, grandissimo cantante e autore americano.
EraserHead - La "Mente" che cancella non ti temo.
Avatar utente
stewart
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 1684
Iscritto il: venerdì 10/01/2014 14:16:55
Beatle preferito: Tutti e 4!

Re: Album(s) testamento

Messaggioda Ybgir Ronaele » mercoledì 13/01/2016 03:25:55

Avrei anch'io segnalato The Wind e Brainwashed.
Nei testi di entrambi -Come pure di Blackstar- trapelano le considerazioni dei rispettivi autori sulla fine imminente.
It's awfully considerate of you to think of me here

A Hard Day's Night FUN club, tessera n.03
Club "AMICI DI MUMBO", tessera n.06
Avatar utente
Ybgir Ronaele
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 9341
Iscritto il: lunedì 22/03/2004 14:59:44
Località: Cavendish Avenue......................... San Giorgio Su Legnano -Milano-
Beatle preferito: Paul

Re: Album(s) testamento

Messaggioda John Paul » lunedì 18/01/2016 11:48:16

"Amo i Beatles, li ho sempre amati e li amerò per sempre."
Avatar utente
John Paul
Fab4Admin
Fab4Admin
 
Messaggi: 1229
Iscritto il: mercoledì 30/11/2005 22:23:29
Località: London

Re: Album(s) testamento

Messaggioda Ybgir Ronaele » martedì 19/01/2016 00:51:07

Abbastanza overlooked Brainwashed di Giorgino nostro, che pure le sue riflessioni sul grande passo ce le ha
It's awfully considerate of you to think of me here

A Hard Day's Night FUN club, tessera n.03
Club "AMICI DI MUMBO", tessera n.06
Avatar utente
Ybgir Ronaele
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 9341
Iscritto il: lunedì 22/03/2004 14:59:44
Località: Cavendish Avenue......................... San Giorgio Su Legnano -Milano-
Beatle preferito: Paul

Re: Album(s) testamento

Messaggioda stewart » martedì 19/01/2016 15:06:08

John Paul ha scritto:Articolo in tema da Ondarock.it:

http://www.ondarock.it/speciali/blackst ... imorte.htm


Bellissima lista, ho trovato anche artisti poco conosciuti da me e mi sono incuriosito.

:thumbright:
EraserHead - La "Mente" che cancella non ti temo.
Avatar utente
stewart
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 1684
Iscritto il: venerdì 10/01/2014 14:16:55
Beatle preferito: Tutti e 4!

Re: Album(s) testamento

Messaggioda Mackenzie » martedì 19/01/2016 19:41:54

Ricordo che al festival di Sanremo del 1994 si è presentato Alessandro Bono, un cantautore molto bizzarro e non molto noto. Bono arrivò al festival ormai consapevolmente vicino alla fine, l'aids aveva già fatto il suo corso in modo irreversibile. Ha cantato una canzone, a mio avviso molto bella, dal titolo "Oppure no", con un testo toccante con chiari riferimenti alle sue gravissime condizioni, beccandosi però un po di fischi per quanto ha stonato. Ma ovviamente il pubblico non poteva sapere che dietro le quinte c'era il suo medico pronto ad intervenire per ogni evenienza. Alessandro Bono morì qualche giorno dopo quel festival.

https://www.youtube.com/watch?v=A1lh9H44zHM
Avatar utente
Mackenzie
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 6082
Iscritto il: giovedì 25/12/2008 16:57:33
Località: Alone on the hill
Beatle preferito: Tutti e 4!

Re: Album(s) testamento

Messaggioda stewart » mercoledì 20/01/2016 12:49:39

Si me lo ricordo , ma non sapevo di questa triste vicenda finale.

:cry:
EraserHead - La "Mente" che cancella non ti temo.
Avatar utente
stewart
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 1684
Iscritto il: venerdì 10/01/2014 14:16:55
Beatle preferito: Tutti e 4!

Re: Album(s) testamento

Messaggioda John Paul » martedì 15/11/2016 14:55:38

Beh, a questo punto ci tocca annoverare anche l'ultimo "You want it darker" di Leonard Cohen, dove, oltre a testi che, se letti col senno di poi, assumono altro significato, c'e' anche la copertina, immagine al negativo di "Songs from a room" a chiudere la sua discografia.
Ultima modifica di John Paul il martedì 15/11/2016 17:49:10, modificato 1 volta in totale.
"Amo i Beatles, li ho sempre amati e li amerò per sempre."
Avatar utente
John Paul
Fab4Admin
Fab4Admin
 
Messaggi: 1229
Iscritto il: mercoledì 30/11/2005 22:23:29
Località: London

Re: Album(s) testamento

Messaggioda stewart » martedì 15/11/2016 16:49:22

Bellissimo e intenso. Lo ho preso ieri, struggente davvero.
EraserHead - La "Mente" che cancella non ti temo.
Avatar utente
stewart
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 1684
Iscritto il: venerdì 10/01/2014 14:16:55
Beatle preferito: Tutti e 4!

Re: Album(s) testamento

Messaggioda agrasso » martedì 15/11/2016 20:02:15

Mackenzie ha scritto:Ricordo che al festival di Sanremo del 1994 si è presentato Alessandro Bono, un cantautore molto bizzarro e non molto noto. Bono arrivò al festival ormai consapevolmente vicino alla fine, l'aids aveva già fatto il suo corso in modo irreversibile. Ha cantato una canzone, a mio avviso molto bella, dal titolo "Oppure no", con un testo toccante con chiari riferimenti alle sue gravissime condizioni, beccandosi però un po di fischi per quanto ha stonato. Ma ovviamente il pubblico non poteva sapere che dietro le quinte c'era il suo medico pronto ad intervenire per ogni evenienza. Alessandro Bono morì qualche giorno dopo quel festival.

https://www.youtube.com/watch?v=A1lh9H44zHM


Ricordavo il personaggio ma non la storia. Però nell'esibizione da te postata non sento stonature.
E' morto tre mesi dopo:
https://it.wikipedia.org/wiki/Alessandro_Bono
Avatar utente
agrasso
Fab4Admin
Fab4Admin
 
Messaggi: 1890
Iscritto il: sabato 27/08/2005 11:09:49
Località: Catania
Beatle preferito: Paul

Re: Album(s) testamento

Messaggioda Mackenzie » mercoledì 16/11/2016 08:59:45

agrasso ha scritto:
Mackenzie ha scritto:Ricordo che al festival di Sanremo del 1994 si è presentato Alessandro Bono, un cantautore molto bizzarro e non molto noto. Bono arrivò al festival ormai consapevolmente vicino alla fine, l'aids aveva già fatto il suo corso in modo irreversibile. Ha cantato una canzone, a mio avviso molto bella, dal titolo "Oppure no", con un testo toccante con chiari riferimenti alle sue gravissime condizioni, beccandosi però un po di fischi per quanto ha stonato. Ma ovviamente il pubblico non poteva sapere che dietro le quinte c'era il suo medico pronto ad intervenire per ogni evenienza. Alessandro Bono morì qualche giorno dopo quel festival.

https://www.youtube.com/watch?v=A1lh9H44zHM


Ricordavo il personaggio ma non la storia. Però nell'esibizione da te postata non sento stonature.
E' morto tre mesi dopo:
https://it.wikipedia.org/wiki/Alessandro_Bono


Beh, era palesemente in difficoltà. Chi lo conosceva già, come me, si è reso subito conto che c'era qualcosa che non andava, sia nella voce che nell'aspetto.
Oltretutto, dopo la sua morte, la stampa è stata, come sempre, molto corretta e carina.

http://alessandrobono.altervista.org/wp ... i-sanremo/
Avatar utente
Mackenzie
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 6082
Iscritto il: giovedì 25/12/2008 16:57:33
Località: Alone on the hill
Beatle preferito: Tutti e 4!

Prossimo

Torna a Music Is My Radar

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite