PINK FLOYD

La musica e gli artisti che amiamo.

Moderatori: MrTwoOfUs, agrasso, Cristiano, John Paul

Re: PINK FLOYD

Messaggioda Cristiano » giovedì 22/06/2017 15:22:02

In un certo senso sì. Se ti riferisci a McCartney, che da solo ha sfornato diversa roba in cui non si sente più di tanto la mancanza dell'apporto degli ex colleghi, la cosa si fa un po' più labile. Considero lui una specie di eccezione.

Ma la regola dice che quello che scrivi a 20 o 30 anni...non lo replichi più a 60/70.

I Floyd solisti sono molto meno quotati dei Beatles solisti, rapportati alla produzione dei rispettivi ex gruppi. E sono anche molto molto meno prolifici.
BACK TO MONO !!
Avatar utente
Cristiano
Fab4Admin
Fab4Admin
 
Messaggi: 11481
Iscritto il: mercoledì 17/03/2004 00:08:46
Località: 3 Savile Row, London
Beatle preferito: George

Re: PINK FLOYD

Messaggioda John Paul » giovedì 22/06/2017 16:39:26

Cristiano ha scritto:In un certo senso sì. Se ti riferisci a McCartney, che da solo ha sfornato diversa roba in cui non si sente più di tanto la mancanza dell'apporto degli ex colleghi, la cosa si fa un po' più labile. Considero lui una specie di eccezione.

Ma la regola dice che quello che scrivi a 20 o 30 anni...non lo replichi più a 60/70.

I Floyd solisti sono molto meno quotati dei Beatles solisti, rapportati alla produzione dei rispettivi ex gruppi. E sono anche molto molto meno prolifici.


ah ok quindi ti riferivi solo ad ex membri di gruppi...credevo anche i solisti (tipo Bowie o Dylan...)
"Amo i Beatles, li ho sempre amati e li amerò per sempre."
Avatar utente
John Paul
Fab4Admin
Fab4Admin
 
Messaggi: 1229
Iscritto il: mercoledì 30/11/2005 22:23:29
Località: London

Re: PINK FLOYD

Messaggioda stewart » venerdì 23/06/2017 06:53:39

John Paul ha scritto:haha ma era ubriaco?


Se non "effettata" in studio soprattutto agli inizi una voce pessima, non c'è un Live dove non fa rabbrividire.

Poi ovviamente è migliorato ma quegli sgorbi davvero faccio fatica a non considerarli.

Come chitarrista arrangiatore invece determinante per il Floyd sound.
EraserHead - La "Mente" che cancella non ti temo.
Avatar utente
stewart
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 1684
Iscritto il: venerdì 10/01/2014 14:16:55
Beatle preferito: Tutti e 4!

Re: PINK FLOYD

Messaggioda John Paul » venerdì 23/06/2017 07:52:44

stewart ha scritto:
John Paul ha scritto:haha ma era ubriaco?


Se non "effettata" in studio soprattutto agli inizi una voce pessima, non c'è un Live dove non fa rabbrividire.

Poi ovviamente è migliorato ma quegli sgorbi davvero faccio fatica a non considerarli.

Come chitarrista arrangiatore invece determinante per il Floyd sound.


Capito...non lo immaginavo..
"Amo i Beatles, li ho sempre amati e li amerò per sempre."
Avatar utente
John Paul
Fab4Admin
Fab4Admin
 
Messaggi: 1229
Iscritto il: mercoledì 30/11/2005 22:23:29
Località: London

Re: PINK FLOYD

Messaggioda stewart » venerdì 23/06/2017 10:18:28

Basta sentirli John, ci mancherebbe che dico questo per partito preso, ce ne sono di nastri.

Rimasi stupito infatti che le hanno ufficializzate nel Box.
EraserHead - La "Mente" che cancella non ti temo.
Avatar utente
stewart
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 1684
Iscritto il: venerdì 10/01/2014 14:16:55
Beatle preferito: Tutti e 4!

Re: PINK FLOYD

Messaggioda MrTwoOfUs » venerdì 23/06/2017 11:09:47

Cristiano ha scritto:In un certo senso sì. Se ti riferisci a McCartney, che da solo ha sfornato diversa roba in cui non si sente più di tanto la mancanza dell'apporto degli ex colleghi, la cosa si fa un po' più labile. Considero lui una specie di eccezione.

Infatti tutti sostengono che in album come All things must pass, Walls and Bridges, Imagine e Cloud Nine, e in singoli come Give me love o Instant Karma, si sente eccome la mancanza di Paul. Non è una battuta. :mrgreen:
You and I have memories longer than the road that stretches out ahead...
Club "Amici di Mumbo" - Socio fondatore - Tessera n.1
Avatar utente
MrTwoOfUs
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 9867
Iscritto il: lunedì 27/12/2010 11:39:53
Località: I'll be on my way
Beatle preferito: Tutti e 4!

Re: PINK FLOYD

Messaggioda John Paul » venerdì 23/06/2017 11:15:38

stewart ha scritto:Basta sentirli John, ci mancherebbe che dico questo per partito preso, ce ne sono di nastri.

Rimasi stupito infatti che le hanno ufficializzate nel Box.


E dopo la diatriba tra i due Waters glielo ha mai rinfacciato?
"Amo i Beatles, li ho sempre amati e li amerò per sempre."
Avatar utente
John Paul
Fab4Admin
Fab4Admin
 
Messaggi: 1229
Iscritto il: mercoledì 30/11/2005 22:23:29
Località: London

Re: PINK FLOYD

Messaggioda stewart » venerdì 23/06/2017 11:17:05

Queste cose non le so John, penso che non corra buon sangue.

A livello di carattere Waters deve essere uno stronzo comunque. :roll:
EraserHead - La "Mente" che cancella non ti temo.
Avatar utente
stewart
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 1684
Iscritto il: venerdì 10/01/2014 14:16:55
Beatle preferito: Tutti e 4!

Re: PINK FLOYD

Messaggioda John Paul » venerdì 23/06/2017 12:05:31

stewart ha scritto:Queste cose non le so John, penso che non corra buon sangue.

A livello di carattere Waters deve essere uno stronzo comunque. :roll:


haha si'. Anche se nelle recenti interviste ha tenuto a sottolineare che lui e David semplicemente non si frequentano ma hanno sotterrato ogni ascia di guerra ormai...chissa'...
"Amo i Beatles, li ho sempre amati e li amerò per sempre."
Avatar utente
John Paul
Fab4Admin
Fab4Admin
 
Messaggi: 1229
Iscritto il: mercoledì 30/11/2005 22:23:29
Località: London

Re: PINK FLOYD

Messaggioda Cristiano » venerdì 23/06/2017 13:18:12

Non sono certo culo e camicia ma si rispettano, per così dire. Ciascuno ha la propria vita, i propri progetti, i propri ritmi (non dimentichiamo che è gente che ha superato la settantina ormai..). In diverse occasioni hanno anche suonato di nuovo assieme.

Il problema è caratteriale: Roger è stato per molti anni in cura da uno o più analisti, Gilmour è sempre stato quello più accomodante ma con gli anni si è irrigidito anche lui.

Avete presente quel vecchio amico dell'infanzia o della adolescenza, con cui avete condiviso tutto e di più, ma che trent'anni dopo reggete giusto il tempo di una cena-rimpatriata? Credo che tra quei due oggi funzioni così :wink:
BACK TO MONO !!
Avatar utente
Cristiano
Fab4Admin
Fab4Admin
 
Messaggi: 11481
Iscritto il: mercoledì 17/03/2004 00:08:46
Località: 3 Savile Row, London
Beatle preferito: George

Re: PINK FLOYD

Messaggioda MrTwoOfUs » venerdì 23/06/2017 17:18:15

stewart ha scritto:
MrTwoOfUs ha scritto:....se solo ci fosse anche la voce di Gilmour.


Vai da 1:40 in poi per sentire la sua "voce inimitabile"
:lol: :lol: :lol:

Mamma, che porcheria! Ma è Gilmour? Sono proprio loro? Cos'è, una outake? Anche la musica, sembrano una band di dilettanti che cercano di imitare i Pink Floyd di Ummagumma. Va detto che anche quell'album, tanto osannato ai tempi, non mi è mai piaciuto troppo e l'ho sempre trovato di una noia esagerata.
You and I have memories longer than the road that stretches out ahead...
Club "Amici di Mumbo" - Socio fondatore - Tessera n.1
Avatar utente
MrTwoOfUs
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 9867
Iscritto il: lunedì 27/12/2010 11:39:53
Località: I'll be on my way
Beatle preferito: Tutti e 4!

Re: PINK FLOYD

Messaggioda Cristiano » venerdì 23/06/2017 17:38:21

Beh, una performance pessima del..1970? non credo che basti a stroncare una carriera, dai.

I Pink Floyd dal punto di vista vocale sono sempre stati ok, senza certo fare la figura di Pavarotti, erano altri i loro assets. Esistono peraltro nastri live di Shine On You Crazy Diamond con Waters, Gilmour e Wright alle prese con stonature varie, anche se non ai livelli di questo nastro.

Comunque sia, la voce di Gilmour, melodica, profonda e di chiara estrazione rock blues, è stata la principale e la più melodica tra quelle del gruppo, fin dai tempi del suo arrivo nel 1968.

Qui a confronto con il timbro più nasale e nervoso di Waters in Hey You:

https://m.youtube.com/watch?v=yqTJDLJi7lg

E qui in coppia con Rick Wright (che fa l'armonia alta) su Echoes:

https://m.youtube.com/watch?v=JN17bHL7jh4
BACK TO MONO !!
Avatar utente
Cristiano
Fab4Admin
Fab4Admin
 
Messaggi: 11481
Iscritto il: mercoledì 17/03/2004 00:08:46
Località: 3 Savile Row, London
Beatle preferito: George

Re: PINK FLOYD

Messaggioda MrTwoOfUs » venerdì 23/06/2017 19:43:50

E chi li stronca? A me è sempre piaciuta tantissimo la voce di Gilmour, l'ho scritto qualche post più sopra. Ma nopn avevo mai sentito questa roba. Ai tempi i Pink erano considerati grandi perfezionisti di studio e anche ottimi strumentisti, e certamente lo sono. Però fa un certo effetto sentire da loro roba che nemmeno i peggiori Beatles delle peggiori Get Back sessions... :laughing6:
You and I have memories longer than the road that stretches out ahead...
Club "Amici di Mumbo" - Socio fondatore - Tessera n.1
Avatar utente
MrTwoOfUs
Fab4Fan
Fab4Fan
 
Messaggi: 9867
Iscritto il: lunedì 27/12/2010 11:39:53
Località: I'll be on my way
Beatle preferito: Tutti e 4!

Re: PINK FLOYD

Messaggioda Cristiano » venerdì 23/06/2017 20:23:46

Grandi perfezionisti DI STUDIO, l'hai detto. Anche dal vivo, specie con gli show degli anni settanta ed ottanta.
Hanno pubblicato anche qualche performance sotto gli standard, lode a loro in questa epoca di autotune e contraffazioni .
BACK TO MONO !!
Avatar utente
Cristiano
Fab4Admin
Fab4Admin
 
Messaggi: 11481
Iscritto il: mercoledì 17/03/2004 00:08:46
Località: 3 Savile Row, London
Beatle preferito: George

Re: PINK FLOYD

Messaggioda Cristiano » sabato 24/06/2017 18:21:38

Sto sentendo l'album di Waters, l'ho preso stamattina in negozio. Non troppo lungo e prolisso, piuttosto intimista, a base di pianoforte ed orchestrazioni varie, su cui si innestano basso e batteria. Non c'è nessuna chitarra solista o comunque elettrica. Le canzoni sono riflessive e tendenti al pessimismo, ma non tanto come temevo.

L'ho sentito un paio di volte: mi pare piuttosto arioso a parte un paio di episodi a-la Sheep/Run Like Hell, ben prodotto da Godrich che tutti noi ben conosciamo. Non sarà un capolavoro ma è un piacere risentire su brani nuovi una voce che da troppi anni taceva.

È curioso, pare quasi che si siano messi d'accordo: i Pink Floyd tre anni fa hanno realizzato un album quasi del tutto senza testi, Roger ora un disco senza chitarre elettriche. Uno strano e sorprendente omaggio reciproco? O un implicito riconoscimento delle eccellenze reciproche, evitando rimpiazzi che con l'originale non avrebbero retto più di tanto?
BACK TO MONO !!
Avatar utente
Cristiano
Fab4Admin
Fab4Admin
 
Messaggi: 11481
Iscritto il: mercoledì 17/03/2004 00:08:46
Località: 3 Savile Row, London
Beatle preferito: George

PrecedenteProssimo

Torna a Music Is My Radar

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite